natale,-tornano-i-grandi-classici-di-nicolo-moschella-–-james-magazine

NATALE, TORNANO I GRANDI CLASSICI DI NICOLÒ MOSCHELLA – James Magazine

Il laboratorio dei fratelli Nicolò e Christopher Moschella è già in fermento per il Natale in arrivo. Insieme ai lievitati tradizionali come il panettone Milano o quello con albicocche e cioccolato, tre le novità assolute che quest’anno riempiranno gli scaffali degli shop, con le loro confezioni gialle, bianche e nere in pieno stile Moschella. Un impasto morbidissimo, scioglievole, dagli aromi inconfondibili: è il tocco di Nicolò Moschella che utilizza lievito naturale e miele d’acacia per ottenere freschezza e profumo, insieme a un burro di centrifuga a bassa concentrazione di acqua per un gusto più deciso e la morbidezza tipica dei suoi lievitati. I lievitati e tutte le creazioni di Nicolò saranno disponibili, oltre che nel laboratorio di Cornaredo e il punto vendita di Nerviano, anche nella nuovissima pasticceria di Milano, aperta lo scorso ottobre in via Losanna 26.

Le novità del Natale 2022

CoQuadar

Panettone fuori dagli schemi per la sua forma quadrata. All’interno pregiate amarene denocciolate e candite, insieme a grosse pepite di cioccolato fondente, che in cottura si amalgamano perfettamente all’impasto. Sopra invece una glassa croccante arricchita da cioccolato, granella di zucchero e mandorle.

Panettone Pere e Cioccolato

Viene arricchito da canditi di Pere Williams Igp provenienti dall’Emilia-Romagna e grosse pepite di cioccolato fondente, che si sciolgono nell’impasto durante la cottura.

Panettone Melannurca e Cannella

Le mele candite della varietà Melannurca Campana Igp in cottura diventano dolci e morbidissime fino a sciogliersi nell’impasto. Nicolò crea poi un’emulsione di burro a cui aggiunge la cannella e che ingloba successivamente nell’impasto.

I Classici

Panettone Classico alla Milanese

Questo panettone viene arricchito con cubetti di arance calabresi candite lentamente, per non perdere gli oli essenziali, insieme a Uvetta Sultanina Australiana.

Panettone al Gianduia

Con mattoncini di gianduia tagliati a mano, per la grandezza perfetta, e una granella di zucchero in superficie.

Panettone alle Albicocche di Costigliole

Varietà tipica tra Piemonte e Liguria. L’albicocca subisce il processo di canditura con ancora il nocciolo all’interno, rendendola non particolarmente dolce ma succulenta e scioglievole.

Veneziana

Altro grande classico della pasticceria milanese, ricoperto di granella di zucchero e glassa alle mandorle. All’interno brillanti pezzi di arance calabresi candite.

Panettoni in Vaso

L’impasto del panettone viene fatto lievitare e successivamente cuocere in vaso. La conservazione sottovuoto ne trattiene sapori e fragranze. C’è il Panettone in Vaso Classico, alle Albicocche di Costigliola, al Gianduia, poi ancora con Melannurca e Cannella e Pere Williams e Cioccolato.

Panettone Babbo Natale

Una limited edition dedicata alla figura più rappresentativa del Natale: completamente decorato a mano con pasta di zucchero e ghiaccia reale, la forma è quella dell’amatissimo Babbo Natale. L’impasto invece rimane quello di Nicolò, morbido e scioglievole, completato da arance candite e uvetta Sultanina.

PanMoschella

Un sofficissimo filone dolce, disponibile nella versione Classica, alle Albicocche di Costigliola, al Gianduia, poi ancora con Melannurca e Cannella e Pere Williams e Cioccolato.

Nuova Pasticceria fratelli Moschella

Il luogo è essenzialmente dedicato alla scelta e alla vendita delle pièces e dei dolci, all’interazione con il cliente, allo scambio diretto. Un format funzionale e all’avanguardia, destinato unicamente all’asporto di dolci deliziosi dai più classici ai contemporanei, mignon della domenica, biscotti e torte per la colazione. Un brand di nuova generazione, intorno a cui tutto è curato nei minimi dettagli: dalla comunicazione allo studio dei colori del packaging ai canali social aggiornati su trend e novità, dal team giovane preparatissimo al design degli shop. Proprio come le creazioni di Nicolò vivaci, equilibrate, coloratissime e sempre alla ricerca di sapori inaspettati.

Alla base del concept Moschella c’è proprio la freschezza dei prodotti: un nuovo modo per garantire una pasticceria di grande qualità, un vero e proprio marchio di garanzia e freschezza assoluta per i clienti e i ristoratori, per un dolce che è sempre perfetto, come appena fatto.

I dolci sono ideati per essere abbattuti appena finiti, poi conservati in celle frigorifere a -18°C e il trasporto dal laboratorio allo shop e ai ristoranti partner in camion refrigerati, mantengono la catena del freddo e garantiscono una lunga conservazione fino a sei mesi dalla creazione, permettendo di avere zero sprechi e un prodotto fresco senza impatti sul gusto, le consistenze, la qualità, le proprietà degli ingredienti e l’estetica. Ed è così che la vetrina della pasticceria di Nerviano e di Milano è sempre ricchissima, sette giorni su sette, con l’intera linea di produzione. Ogni pack viene consegnato al cliente con una scheda esplicativa sulla modalità di conservazione e consumo dei prodotti: il processo di decongelamento dei dolci prevede circa 2 ore per i mignon, 3 o 5 ore per le torte in base alle dimensioni.

Prezzi

Panettone Pere e Cioccolato 1Kg 35 €

Panettone Melannurca e Cannella 1Kg 35 €

CoQuadar 1Kg 38 €

Panettone Classico alla Milanese 1Kg 35 €

Panettone al Gianduia 1Kg 35 €

Panettone alle Albicocche di Costigliole 1Kg 35 €

Veneziana 1Kg 35 €

Panettoni in Vaso 250 g 20 €

Pan Moschella 500g 18 €

Panettone Babbo Natale – Limited Edition 1 Kg 150 €

moschella.shop

Laboratorio

Via Merano, 48/50 Cornaredo (MI)

info@moschella.shop

aperto da lunedì a sabato dalle 09:00 alle 17:00, domenica dalle 9:00 alle 14:00

02.93291423

Punti vendita

Via Milano, 2 Nerviano (MI)

nerviano@moschella.shop

aperto da lunedì a domenica dalle ore 09:00 alle 20:00

0331.1488343

320.5552043

Via Losanna 26, Milano

aperto da martedì a sabato dalle 08:00 alle 20:00, domenica e lunedì dalle 09:00 alle 20:00

milanolosanna@moschella.shop

02.39566500

327.5383746

Related Posts