nuccio-ordine-a-como-per-la-fondazione-volta

Nuccio Ordine a Como per la Fondazione Volta

Redazione

Riprendono mercoledì 16 Novembre alle ore 18 nella sala della Pinacoteca Comunale di Como gli Incontri che la Fondazione Alessandro Volta Alessandro Volta offre alla citta’.

Nuccio Ordine, professore ordinario di letteratura italiana all’università della Calabria, Saggista ed Editorialista del Corriere della Sera e grande amico della fondazione Volta parlerà di Cultura e Potere attraverso l’opera di George Steiner, lo scrittore saggista e accademico francese recentemente scomparso a cui Nuccio Ordine ha dedicato il suo ultimo saggio pubblicato da La Nave di Teseo.

Il libro nasce come testimonianza della profonda amicizia personale e intellettuale tra George Steiner e Nuccio Ordine. L’amore per i classici, la passione per l’insegnamento, la difesa del ruolo del maestro, la funzione essenziale della letteratura per rendere l’umanità più umana costituiscono i temi di un intenso dialogo nutrito da oltre quindici anni di incontri e viaggi in varie città europee. Ordine offre un ritratto originale di Steiner, dipingendolo nelle vesti di “ospite scomodo”. Steiner, infatti, ha abitato l’ebraismo, la letteratura e la vita come un ospite speciale, dicendo, senza nessun rispetto per convenzioni e tabù, ciò che molti non avrebbero voluto sentirsi dire: ha ricordato a Israele che un ebreo non può essere nazionalista e che la sua condizione gli impone di stare sempre con la valigia in mano; e ha invitato all’umiltà i suoi colleghi, mostrando la natura “parassitaria” della critica letteraria e la vitale priorità dei classici. Ma anche la sua concezione della vita trova proprio nella nozione di “ospite” il suo più autentico fondamento. Un’arte difficile da praticare, ma necessaria: essere ospiti non è un invito a rispettare passivamente le leggi di chi ti accoglie. Al contrario: è un’opportunità per aiutare a migliorare la propria vita e quella in comune.

Iscrizione gratuita al link seguente.

Related Posts