oggi-si-ricorda-la-beata-caterina

Oggi si ricorda la beata Caterina

La beata Caterina Cittadini

La beata Caterina Cittadini

Oggi si ricorda la beata bergamasca Caterina Cittadini, nata nel 1801. Maestra elementare, insegna a Somasca di Vercurago: qui sceglie di fondare una scuola gratuita per fanciulle povere; verranno poi un educandato ed un orfanotrofio. Da queste realtà nascerà il nuovo Istituto delle Orsoline di Somasca. Caterina stessa scrive le «Costituzioni» dell’Istituto e nel 1855 le sottopone al vescovo di Bergamo, Luigi Speranza. Verranno approvate ufficialmente alcuni mesi dopo la morte di Caterina, che si spegne il 5 maggio 1857. La beatificazione, sotto papa Giovanni Paolo II, risale al 2001.

Si festeggiano anche: San Nunzio; Sant’Angelo da Gerusalemme, Martire, San Gioviniano, Martire.

riproduzione riservata © www.giornaledibrescia.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *