olimpiadi-di-tokyo-2020,-dove-e-come-si-potra-seguire-la-32°edizione

Olimpiadi di Tokyo 2020, dove e come si potrà seguire la 32°edizione

Le Olimpiadi di Tokyo 2020, previste lo scorso anno e rinviate a causa della pandemia, si terranno dal 23 luglio all’8 agosto 2021. Dove e come si potrà seguire la 32° edizione?

LA RAI OFFRIRA’ 200 ORE IN CHIARO

Il servizio pubblico offrirà una copertura in chiaro complessiva di 200 ore, la cerimonia di apertura sarà disponibile su Rai2, rete delle Olimpiadi, il 23 luglio dalle ore 13. Evento che sarà seguito, per ragioni di fuso orario, con appuntamenti notturni e mattutini. Non sarà prevista la messa onda in 4k e nemmeno la possibilità di guardare le gare in diretta o differita su RaiPlay.

DISCOVERY HA L’ESCLUSIVA: TRASMETTERA’ 3000 ORE DI PROGRAMMAZIONE

Sarà il gruppo Discovery a farla da padrone, forte dei diritti acquisiti in esclusiva. Discovery + dedicherà ai giochi olimpici 3000 ore di programmazione con a disposizione 30 canali in contemporanea per poter seguire le gare di 48 discipline e i 339 eventi previsti. “La grande attesa sta terminando e siamo impazienti di dare il via alla nostra prima edizione dei Giochi Olimpici Estivi. Un’edizione che grazie alla copertura totale e senza precedenti di Discovery+ vivrà attorno allo spettatore, ai suoi desideri, ai suoi interessi e alle sue passioni. Offriremo un prodotto unico e lo faremo animati dal desiderio di emozionare, lasciando la libertà di scegliere cosa vedere e dove vederlo, tanto ai tifosi più appassionati che vorranno seguire ogni disciplina, quanto al pubblico che non vuole perdere i momenti più importanti dei Giochi Olimpici. Lo sport ha una straordinaria potenza comunicativa e i Giochi Olimpici ne sono la massima espressione, per questo siamo lieti che in questo viaggio siano numerosi i partner (distributivi e commerciali) che hanno scelto di essere al nostro fianco”, ha dichiarato Alessandro Araimo, amministratore delegato del gruppo Discovery Italia.

Nessuna messa in onda in chiaro ma streaming a pagamento: chi vorrà iscriversi a Discovery+ dal 19 luglio al 1°agosto potrà avere tre giorni gratis e, oltre all’abbonamento mensile, potrà scegliere quello annuale a 29,99 euro. Applicazione, ricordiamo, accessibile tramite smart tv, smartphone, tablet e pc. Copertura piena anche per gli abbonati a Eurosport Player.

TIM VISION, AMAZON PRIME E DAZN: ECCOME FUNZIONA

Solo Rai e Disovery? I partner del colosso americano potranno offrire sulle loro piattaforma i contenuti. L’intera programmazione sarà disponibile su Tim Vision, con l’aggiunta in esclusiva del canale Eurosport 4K, l’unico che offrirà una copertura ad altissima risoluzione dei Giochi Olimpici. Gli utenti Amazon Prime Video potranno seguire tutte le 3.000 ore di programmazione ma per farlo sarà necessario abbonarsi a Discovery+, potranno farlo direttamente attraverso la piattaforma Prime Video ad un costo di 7,99 euro al mese. E gli abbonati a Dazn? Il gruppo offrirà ai propri utenti la possibilità di seguire Tokyo 2020 ma la copertura sarà parziale con la sintesi dei principali eventi su Eurosport 1 ed Eurosport 2.

NESSUN ACCORDO CON SKY, VISIONE GRATIS PER UTENTI FASTWEB

Al momento nessun accordo è stato trovato tra il gruppo Discovery e Sky Italia, i canali Eurosport presenti nel bouquet satellitare trasmetteranno altri eventi sportivi dal 23 luglio all’8 agosto. Discorso diverso per gli utenti Fastweb che potranno godersi le Olimpiadi gratuitamente grazie all’intesa con Discovery, accordo che prevede 3 mesi a costo zero di Discovery+ per gli abbonati fibra e mobile.

LA SQUADRA DI DISCOVERY TRA TALENT ITALIANI E INTERNAZIONALI

Il gruppo guidato da Araimo schiererà oltre 100 volti, tra cui tanti ex atleti, che affiancheranno i commentatori Rossano Galtarossa, Margherita Granbassi, Andrea Meneghin, Hugo Sconochini, Roberta Vinci, Francesco Panetta, Riccardo Magrini, Pino Maddaloni, Cristina Chiuso, Rachele Sangiuliano, Paolo Canè, Paolo Cozzi, Alberto Busnari, Ilaria Colombo e altri ancora. Federica Pellegrini è stata nominata Olympic Ambassador di discovery+, nella squadra ci saranno anche l’ex pattinatrice artistica su ghiaccio Valentina Marchei, il volto di Eurosport Giulia Cicchinè, Zoron Filicic che ha sulle spalle il racconto di sei giochi olimpici e l’influencer italo-giapponese Sara Pizzo Kashihara.

Talent italiani ma anche un team internazionale così composto: Sir Bradley Wiggins, Carolina Klüft, Fabian Hambüchen, Alain Bernard, Siren Sundby, Adam Korol, Jani Sievinen e Alberto Contador. Da ricordare che nell’offerta di Discovery+ non sono previsti solo i Giochi Olimpici ma anche altri eventi come i tre Grandi Giri di ciclismo (con la Vuelta in esclusiva), i tre Grandi Slam del tennis (Us Open, Australian Open e Roland Garros), la serie A di basket, gli sport invernali, il golf e la 24 Ore di Le Mans.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.

Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Miryea Stabile, lo sfogo dopo l’Isola dei Famosi: “Afferrata per i fianchi contro la mia volontà e abbracciata, mi sono sentita molestata”

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *