oss-porta-pistola-in-corsia:-sospeso-e-denunciato.

OSS porta pistola in corsia: sospeso e denunciato.

Operatore Socio Sanitario sospeso e denunciato per aver portato una pistola ad un paziente forse appassionato di armi.

OSS sospeso e denunciato per porto abusivo d’armi dopo che ha portato la propria pistola in corsia.

I fatti sono avvenuti domenica scorsa, 12 settembre, in una RSA della provincia di Cosenza.

Secondo quanto riportato, l’operatore avrebbe portato l’arma in corsia per farla visionare ad un ospite amante o esperto di pistole e fucili.

L’arma non era carica ma ha comunque allarmato un’altra ospite, che ha subito chiamato aiuto. L’operatore è stato individuato e sospeso direttamente sul fatto mentre all’indomani è scattata la denuncia per porto abusivo d’armi.

Adesso rischia fino a 18 mesi di reclusione.

L’articolo OSS porta pistola in corsia: sospeso e denunciato. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *