paella-di-pasta-al-pesce

Paella di pasta al pesce

Mettete a soffriggere nella padella la rana pescatrice tagliata a tocchetti, aggiungete anche gli spicchi d’aglio tritati, i pomodori pelati (oppure freschi in stagione, spellati e privati dei semi) e la paprica. Proseguite per altri 5 minuti e poi bagnate il tutto con il brodo di pesce. Quando inizia a bollire, aggiungete gli spaghettini, precedentemente spezzati, salate e proseguite la cottura a fuoco vivace per 10-15 minuti, fino ad asciugatura della pasta.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *