pan-di-fragola

Pan di fragola

Il pan di fragola è una variante del mio pan d’arancio. Come forse ricorderete, di base si tratta di un dolce molto semplice, con la frutta frullata incorporata direttamente all’impasto. Questo, nonostante i pochi ingredienti, rende la torta umida e profumata come non mai. Questa versione alle fragole è super primaverile, perfetta, ad esempio, per festeggiare la festa della mamma.

Procedimento per preparare il pan di fragola

Innanzitutto lavate e mondate tutte le fragole, quindi mettete da parte quelle che vi serviranno per la copertura.

Frullate le fragole rimaste (i 200 gr dell’impasto) con uova, zucchero e vaniglia, quindi incorporate prima l’olio e infine la farina e il lievito setacciati.

Versate la pastella nella tortiera imburrata e infarinata (o rivestita di carta forno), cuocete per circa 40-45 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180°C, quindi sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate il coulis di fragole: tagliate le fragole a pezzi, mettetele in un pentolino insieme allo zucchero e fate cuocere a fuoco lento per circa 7-8 minuti, girando spesso: quando le fragole inizieranno a sfarsi, frullate con un minipimer e lasciate addensare sul fuoco per un altro paio di minuti, sempre mescolando.

Versate la salsa, ancora calda, sulla torta, quindi lasciate finire di raffreddare.

Il pan di fragola è pronto: decorate con 1-2 fragole e servite.





Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *