pane-dei-morti

Il pane dei morti è un dolce della tradizione lombarda, diffuso particolarmente nella zona di Milano, che si prepara il 2 novembre. Non so perchè si chiami pane se in effetti son dei biscotti di forma ovale a base di biscotti secchi sbriciolati, cacao e frutta secca, fatto sta che l’impasto mi ha incuriosito, l’ho provato ed ora eccolo qua. Le ricette italiane legate a questa festività sono così tante che è stata dura scegliere quale nuovo dolce dei morti realizzare quest’anno, a casa mia ovviamente mangeremo il torrone, a Napoli è il dolce legato al periodo, ma questo pane dolce e’ stato molto apprezzato, soprattutto da mia mamma che adora la frutta secca 😉 Beh ragazze, oggi ultimo giorno di festa e di bagordi, vi lascio quindi alla ricetta e vado a fare un altro giretto turistico nella mia città, baci :* 

Procedimento per preparare il pane dei morti

In un mixer polverizzate i biscotti.
Metteteli in una ciotola quindi aggiungete farina, zucchero, cacao, cannella e lievito e mescolate.
1-tritare-biscotti

Mettete quindi l’albume, le mandorle ed i pinoli e successivamente l’uvetta (tenuta precedentemente in acqua tiepida) ed il vino.
Amalgamate il tutto formando un impasto omogeneo che risulterà un po’ appiccicoso.
2-aggiungere-frutta-secca

Formate adesso tante piccole palline leggermente appiattite che abbiano una forma un po’ allungata.
Foderate con carta antiaderente la placca da forno e cuocete in forno già caldo a 180 °C per massimo 15 minuti.
3-dare-forma
4-cuocere-in-forno

Lasciate raffreddare quindi il pane dei morti è pronto per essere servito.
pane_dei_morti
pane-dei-morti
pane-dei-morti

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *