papu-gomez,-esordio-da-sogno-in-liga:-a-segno-nella-vittoria-del-siviglia

Papu Gomez, esordio da sogno in Liga: a segno nella vittoria del Siviglia

In un sabato amaro per l’Atalanta, con l’incredibile rimonta da 3-0 a 3-3 subita al Gewiss Stadium, a girare ancor di più il coltello nella piaga è la serata da sogno vissuta dal Papu Gomez con la maglia del Siviglia.

L’ex capitano nerazzurro, infatti, ha trovato il suo primo gol nella Liga spagnola, mezz’ora dopo l’esordio, nella vittoria degli andalusi contro il Getafe.

Subentrato al 57esimo a Ocampos, l’argentino ha spaziato a tutto campo, in un ruolo che gli aveva ritagliato su misura Gian Piero Gasperini: all’87esimo il lampo, con un gran sinistro dalla distanza che si è infilato imparabilmente sotto la traversa dopo la deviazione decisiva di un difensore.

Grande gioia per il Papu, subito accerchiato dai nuovi compagni che l’hanno invitato ad esibirsi nel suo famoso ballo: due passi in compagnia per festeggiare il momentaneo 2-0, poco prima che En-Nesyri piazzasse il definitivo 3-0.

Per Gomez l’avventura spagnola è iniziata alla grandissima: in settimana l’esordio assoluto in coppa di Spagna contro l’Almeria, ora il gol dopo appena 30 minuti dal debutto nella Liga.

E a Bergamo gli orfani del Papu lo rimpiangeranno ancora di più.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *