pasta-con-crema-di-cipolle

Pasta con crema di cipolle

La pasta con crema di cipolle è un piatto nato decisamente nella cucina povera, ma che mi sento di voler rivalutare. In effetti ho provato a riproporlo anch’io a casa e il risultato mi è piaciuto davvero davvero tanto. Tutto quello che vi servirà sono patate, cipolle, pane vecchio, un po’ di pecorino e, se lo gradite, un filetto di acciuga. Pochissimi ingredienti per un risultato ricco di sapore e diverso dal solito, provare per credere 😉

Procedimento per preparare la pasta con crema di cipolle

Mondate e lavate patate e cipolle e tagliatele a tocchetti.
Fatele insaporire velocemente con poco olio, quindi coprite con acqua, portate a cottura e infine frullate.

Nel frattempo, spezzettate o sbriciolate grossolanamente il pane e fatelo tostare in padella antiaderente con un po’ di olio, poi mettetelo da parte, conservando la padella.

Cuocete la pasta in un’ampia pentola di acqua bollente salata e scolatela al dente, quindi mettetela nella padella messa da parte (insieme, se volete, con l’acciuga spezzettata) e fatela saltare a fiamma vivace insieme alla crema e al pecorino per mantecare.

La pasta con crema di cipolle è pronta: impiattate, decorate con il pane tostato e servite.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *