patron-perfectionist-cocktail-competition

PATRÓN PERFECTIONIST COCKTAIL COMPETITION

Sono stati più di 1.500 i bartender italiani che hanno inoltrato la loro candidatura alla Patrón Perfectionists Cocktail Competition, la gara internazionale firmata Tequila Patrón dedicata ai migliori mixologist di tutto il mondo. In partenza proprio in questi giorni la seconda fase, quella dedicata al voto e che permetterà di passare dalla Top 30 alla Top 10. Giudici protagonisti per la prima volta saranno i consumatori che esprimeranno il proprio voto e supporteranno il proprio bartender preferito nel diventare il vincitore italiano della Tequila Patron Perfectionist 2021/2022.

Una votazione non semplice per gli amanti della tequila che nell’ultimo anno, complice il lockdown e le lezioni virtuali con i professionisti più famosi, si sono trasformati in veri e propri esperti dell’arte della mixologist diventando promotori della tendenza che riguarda questo distillato. I cocktail alcolici che arrivano dalla terra dell’agave, infatti, sono sempre più richiesti e ricercati dagli italiani che hanno imparato ad apprezzare la versatilità nonostante l’aromaticità e il gusto complesso del distillato messicano. Grazie a una rivoluzione qualitativa di lavorazione, artigianale per quanto riguarda Tequila Patrón, la tequila da semplice liquore per “shot” è diventata un prodotto premium e uno degli ingredienti protagonisti della miscelazione. A eleggerla regina dei cocktail anche il mercato internazionale, con un aumento a doppia cifra della produzione in Messico durante il primo trimestre del 2021. Secondo una ricerca Nielsen già prima dell’emergenza Covid-19, la tequila era la categoria che cresceva più velocemente sia on-premise che off-premise e questa tendenza non è mutata. Negli ultimi cinque mesi i 5 marchi in crescita più importanti della tequila hanno rappresentato quasi il 60%.

Seguendo questa tendenza, Tequila Patrón ha coinvolto nel voto anche i consumatori, i Tequila lovers che fino a fine luglio sono chiamati a votare sul sito patronperfectionists.com  il loro bartender e cocktail preferito. Non un semplice voto ma una vera e propria segnalazione, una sorta di classifica virtuale, dei locali migliori in cui poter ordinare e degustare degli ottimi cocktail con base tequila, creati tramite la nobile arte della miscelazione e perché no, replicabili anche a casa grazie all’utilizzo di ingredienti facilmente reperibili.

I 3 concorrenti che riceveranno più voti dai consumatori, insieme ai 7 selezionati dalla giuria comporranno la Top 10 di finalisti tra cui sarà scelto il vincitore italiano della Tequila Patron Perfectionist 2021/2022, il quale si aggiudicherà una visita speciale nell’Hacienda di Patrón in Messico.

La Patrón Perfectionists Cocktail Competition è cresciuta molto negli ultimi sette anni, i bartender che hanno partecipato hanno creato tra loro una vera e propria famiglia, la Familia Patrón. Con la volontà di sostenere questa comunità, Patrón ha realizzato una serie di iniziative per dare visibilità e mantenere attivi i Perfectionists anche durante la pandemia: Patrón Dia de Muertos e Margarita Perfection. Da segnalare anche Patrón Pantry, una sfida a colpi di cocktail lanciata per consentire ai barman di esprimere loro stessi durante il primo lockdown. Il Patrón Pantry si è evoluto in un format e-commerce che dispensa ricette e video tutorial per aiutare i consumatori a ricreare i drinks a casa. Rafforzando questo impegno, il format virtuale della Patrón Perfectionists darà ai baristi di tutto il mondo pari opportunità di partecipare alla competizione e l’accesso a un palcoscenico globale che metterà ulteriormente in mostra il loro talento.

Matthew Sykes, Senior Director, Global Marketing di Patrón e fondatore della Patrón Perfectionists Cocktail Competition, ha commentato: “Patrón Perfectionists ha riunito una comunità di bartenders creativa e appassionata che continua a superare i confini della mixology e a dimostrare ai consumatori le potenzialità della tequila artigianale. Per il 2022 abbiamo immaginato un nuovo format che permetterà ai bartenders di esprimere il loro talento e condividerlo con il pubblico a livello globale. Nell’ultimo anno, le piattaforme digitali sono diventate fondamentali, sostenendo il commercio e ispirando i consumatori a creare nuovi cocktails a casa. Non vediamo l’ora di lanciare il nuovo format del concorso e di mettere in mostra i migliori bartenders e le loro creazioni quando si uniranno alla nostra Familia Patrón “.

Tutti gli aggiornamenti e i vincitori saranno disponibili sulla pagina Facebook e Instagram del brand e presso il sito:

patronperfectionists.com

L’articolo PATRÓN PERFECTIONIST COCKTAIL COMPETITION proviene da James Magazine – High Things, tra Bellezza, Arte e Champagne. Autore: Redazione James

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *