Vuoi pulire a fondo la casa senza utilizzare lo sgrassatore? Prova uno di questi tre metodi inodore, economici e green.

prodotti naturali casa
Spray – Canva – Yeslife.it

Esistono alternative allo sgrassatore?

Pulire casa può rivelarsi molto arduo e dispendioso, se non si scelgono i prodotti giusti. Con l’aumento dei prezzi, anche il costo degli sgrassatori è salito alle stelle. Per di più, non tutti tollerano allo stesso modo i prodotti chimici. Per le persone che soffrono di allergie e problemi respiratori di ogni tipo, i prodotti chimico possono produrre irritazione ed essere mal tollerati dall’organismo. Per questo è sempre consigliabile dare uno sguardo alle alternative più economiche e sostenibili sul mercato.

Esistono infatti numerosi prodotti green e a poco prezzo, che mettono insieme rispetto per l’ambiente e cura della propria salute. Vediamo dunque 3 alternative agli sgrassatori per pulire a fondo la casa.

Pulire casa: tre prodotti semplici ed economici per tutte le esigenze

aceto per pulire la casa
Aceto – Canva – Yeslife.it
  1. Aceto: un primo prodotto molto utile per pulire la casa è sicuramente l’aceto. Si tratta di un anti-calcare naturale, ampiamente impiegato per i lavaggi in lavatrice. La sua azione infatti permette di eliminare il calcare che si deposita su piatti e bicchieri. Allo stesso modo, l’aceto può essere utilizzato per rimuovere le incrostazioni attorno al lavandino e sulle tubature, nonché quella fastidiosa polverina bianca che si deposita dentro al bollitore dopo numerosi utilizzi. Sempre a favore dell’aceto vi è poi il fatto che il suo odore tendenzialmente acre sparisce molto in fretta, a differenza di quello dei prodotti chimici.
    1. Alcol: l’alcol puro è un altro importante alleato per la pulizia della casa. La sua azione antibatterica è l’ideale per disinfettare le superfici. Così come l’aceto, inoltre, l’alcol lascia ben pochi odori dopo il suo utilizzo. È sempre importante tuttavia usarlo con parsimonia e stare attenti al contatto con occhi, naso e bocca.
prodotti fai da te per la casa
Pulizie – Canva – Yeslife.it

3. Acqua e sapone per i piatti: un ottimo rimedio per le macchie di cibo sulle superfici o sui vestiti è sicuramente il sapone per i piatti unito ad una buona dose di acqua. Vi basterà solo qualche goccia per ottenere l’effetto desiderato. Strofinate a fondo e lasciate agire finché la macchia non si sarà sciolta o almeno schiarita.