piera-maggio,-sciarelli-rivela:-“mai-truccata-per-andare-in-tv.-voleva-solo-ritrovare-la-sua-bambina”

Piera Maggio, Sciarelli rivela: “Mai truccata per andare in tv. Voleva solo ritrovare la sua bambina”

Nel corso della puntata odierna di “Chi l’ha visto?”, la conduttrice Federica Sciarelli ha rivelato un retroscena su Piera Maggio

piera maggio chi l'ha visto
Chi l’ha visto, retroscena su Piera Maggio: le parole di Federica Sciarelli (Fonte: Instagram)

La scomparsa di Denise Pipitone continua a tenere banco. La bambina è scomparsa il 1° settembre 2004 a Mazzara del Vallo, in provincia di Trapani, nei pressi dell’abitazione della nonna materna. Dopo la sparizione, la bambina è stata avvistata nell’ottobre dello stesso anno da una guardia giurata davanti ad un istituto bancario. L’uomo, avendo notato una bambina molto somigliante a Denise in compagnia di una famiglia rom, decise di intrattenere le persone e girare un filmato. Nel video si sente la bambina, chiamata “Danas”, chiedere ad una donna: “Dove mi porti?“.

Dopo diciassette anni, un’infermiera russa ha segnalato alla trasmissione Chi l’ha visto, la presenza di una ragazza somigliante a Denise che cercava famiglia in una trasmissione russa. Il DNA ha mostrato che non si tratta della bambina scomparsa il 1° settembre 2004 a Mazzara del Vallo, ma la segnalazione ha fatto divenire nuovamente mediatico il caso.

Chi l’ha visto?, retroscena su Piera Maggio: le parole della Sciarelli

Questa sera è andata in onda una nuova puntata di “Chi l’ha visto?“. La trasmissione di Federica Sciarelli ha dedicato un ampio spazio al caso legato alla scomparsa di Denise Pipitone. Un servizio realizzato dalla trasmissione di Rai 3 ha mostrato che le dichiarazioni del testimone sordomute sono state all’epoca travisate. L’uomo aveva infatti dichiarato di aver visto due uomini, di cui uno riccioluto, portare via Denise in moto e poi trasportarla in barca. In collegamento era presente anche l’avvocato Frazzitta, che ha rilasciato un’importante dichiarazione: “Oggi al mio studio è arrivata una lettera anonima. Ringrazio questa persona per il senso civico dimostrato. Abbiamo bisogno di un altro passo. Possiamo garantire la massima riservatezza”.


in studio, inoltre, la conduttrice ha rivelato un retroscena su Piera Maggio, mamma di Denise. La Sciarelli ha raccontato che quello di Denise è stato uno dei primi casi affrontati a Chi l’ha visto?. In tutti questi anni, la Maggio non ha mai accettato di essere truccata. La conduttrice ha sottolineato come la donna non abbia mai voluto soldi per presenziare in studio, ma il suo unico obiettivo era quello di trovare la sua bambina: “È una leonessa”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *