pomodori-ripieni-estivi-|-finger-food-freddi-facili-e-ricchi-di-sapore

Pomodori ripieni estivi | Finger food freddi facili e ricchi di sapore

Pomodori ripieni di verdura e formaggio con olive
Pomodori ripieni estivi. Foto Adobe.-ricettasprint

Oggi vi presentiamo dei finger food semplicissimi da realizzare e ricchi di gusto. Stiamo parlando dei Pomodori ripieni estivi. Si tratta di pomodori rossi ramati tagliati a metà e svuotati in modo da poterli farcire con il ripieno come spiegato nella ricetta. Potete fare come e dargli maggior effetto scenico servendoli in un piatto ricoperto con una foglia d’insalata fresca, ben lavata e asciugata con cura.

Questi sono stuzzichini che vi faranno venire fame al solo guardarli! Una capacità importante questa soprattutto in estate quando il caldo e l’afa ci stordiscono e ci tolgono l’appetito, proprio quando abbiamo più bisogno di reintegrare sostanze importanti, tra le quali ricordiamo i sali minerali e le vitamine.

Di grande effetto scenico, queste piccole prelibatezze piacciono moltissimo sia a grandi che piccini. Potete perciò annotare queste prelibatezze nel vostro taccuino sotto la voce “ricette per far mangiare ai bambini le verdure senza sentire i soliti capricci”.

Inoltre, potete servire questi finger food come antipasto sfizioso per una cena in famiglia o per un pranzo con parenti e amici. Se sono di piccole dimensioni, potete presentare questi stuzzichini anche come aperitivo o per un’apericena sfiziosa e alternativa da accompagnare con un buon cocktail, alcolico o analcolico, a proprio piacimento.

Infine, potete servire questi finger food come piatto unico o, meglio ancora, come secondo piatto da gustare assieme a un’insalatina leggera o un altro contorno a proprio piacimento.

Il suggerimento resta comunque sempre lo stesso: presentate queste prelibatezze con delle fette di pane fresco o dei panini morbidi a proprio piacere.

Il segreto del successo di questi stuzzichini: serviteli freddi di frigo e vedrete come andranno a ruba nelle calde e torride giornate estive!

Potrebbe piacerti anche: Spaghetti pomodorini, zucchine e burrata | L’ottima cena di questo sabato

Potrebbe piacerti anche: Sfoglia ripiena di zucchine salsiccia e patate | saporito e stuzzicante

Dosi per: 4 “cestini”

Realizzati in: pochi minuti

Senza cottura

Tempo di riposo: 1 h. In frigo.

  • Strumenti
  • una centrifuga per verdura
  • carta cucina
  • un coltello un vassoio per servire
  • Ingredienti
  • per i cestini
  • 2 pomodori ramati grandi
  • per il ripieno
  • un pizzico di pepe bianco
  • 60 g di robiola
  • qualche oliva nera denocciolata
  • un filo d’olio extravergine d’oliva
  • 60 g di ricotta
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • alcune foglie di lattuga
  • sale q.b.
  • 10 pomodorini ciliegino

Pomodori ripieni estivi, procedimento

Mescolate i formaggi con i pomodorini, lavati e tagliati a tocchetti, e con le olive, sminuzzate tagliate a piccole rondelle. Aggiungete le foglie di lattuga sminuzzate dopo averle passate sotto un getto d’acqua corrente fresca e asciugate nella centrifuga per verdura. Condite con l’olio, aggiustate di sale e pepe e profumate con il prezzemolo, lavato e tritato finemente, a proprio piacimento.

Pomodori ripieni estivi ricetta
Pomodori ripieni estivi ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Spaghetti pomodorini, zucchine e burrata | L’ottima cena di questo sabato

Potrebbe piacerti anche: Gwyneth Paltrow , il frullato per la menopausa | La ricetta della star

Tagliate a metà i pomodori, ben lavati e asciugati con carta cucina, e privateli di polpa e semi. Farcite i quattro “cestini” di pomodoro con il ripieno e fate riposare il tutto in frigo per 1 h. Servite.

Pomodori ripieni estivi ricetta
Pomodori ripieni estivi ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Pomodori ripieni estivi ricetta
Pomodori ripieni estivi ricettasprint

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *