posti-piu-belli-dove-fare-il-bagno-in-puglia:-mare-e-spiagge-da-sogno

Posti più belli dove fare il bagno in Puglia: mare e spiagge da sogno

Dove andare in Puglia per godersi il mare più spettacolare della regione. Dove si trovano le spiagge più belle e l’acqua migliore dove andare a fare il bagno

mare più bello puglia
La strepitosa acqua della Puglia nella baia delle Zagare. Dove trovare il mare più bello per andare a fare il bagno

La Puglia è una regione ricchissima di risorse tutte da scoprire. Ha tradizioni antiche, ha prodotti tipici eccezionali, ha storia, arte, posti unici al mondo come i trulli di Alberobello e Castel del Monte. Ma soprattutto la Puglia ha il mare. E il mare della Puglia è uno dei più belli d’Italia e del mondo.

Ovunque andiate in Puglia potrete dunque fare il bagno in un’acqua eccezionale e sempre pulitissima (quasi il 100% del suo litorale è balneabile), ma ci sono dei posti in cui il mare della Puglia è ancora più bello, dove i luoghi sono ancora più spettacolari e grandiosi.

La Puglia presenta ben 860 km di costa, perciò le spiagge incantevoli dove recarsi e godersi lo splendore di questa magnifica zona sono davvero numerose. Tuttavia, soprattutto se è la prima volta che andate in questo luogo, è bene conoscere i posti imperdibili dove andare a fare il bagno. Ecco dunque una selezione di spiagge dove ammirare il mare più bello della Puglia: dove l’acqua è cristallina e vanta colori spettacolari.

  • Isole Tremiti
  • Pescoluse
  • Baia dei Turchi
  • Punta Prosciutto
  • Torre dell’Orso
  • Torre Lapillo
  • Cala dell’Acquaviva
  • Baia delle Zagare

Le isole Tremiti, il mare più bello della Puglia (e forse d’Italia)

mare più bello puglia
Le isole Tremiti sono per lo più rocciose, ma il mare è spettacolare

Se volete un mare spettacolare in un contesto unico in cui la padrona è solo la natura allora andate nel Gargano a Peschici, Vieste o a Rodi Garganico (ma anche in Molise a Termoli) e prendete un traghetto per le isole Tremiti.

Qui potrete ammirare un luogo spettacolare dove il verde della macchia mediterranea incontra l’azzurro più intenso del mare. L’acqua è assolutamente cristallina e farete qui bagni in mare strepitosi.

Nell’arcipelago c’è però una sola spiaggia di sabbia, Cala delle Arene nell’isola di Domino: uno splendido arenile di sabbia bianca, in una cala riparata e con fondali bassi. Per il resto la roccia è protagonista delle spiagge delle Tremiti.

Pescoluse, le Maldive del Salento

mare bello puglia
Lo straordinario colore del mare di Pescoluse

Definita da molti la più bella del Salento, e non a caso soprannominata Maldive del Salento. La spiaggia di Pescoluse, in provincia di Lecce lunga circa 4 km non delude le aspettative:  è caratterizzata da una sabbia bianca finissima che riflette la luce del sole dall’alba al tramonto, da dune ricoperte da acacie e giglio bianco e da un’acqua assolutamente trasparente e cristallina. La spiaggia è adatta a tutti perché attrezzata, con bar, discoteche, alberghi e alimentari a pochi metri di distanza dalla spiaggia.

Baia dei Turchi, il mare dell’Oasi protetta

mare puglia
Baia dei Turchi spiaggia protetta della Puglia

Poco distante da Otranto, in Provincia di Lecce, si trova la Baia dei Turchi, chiamata così perché si dice che gli Ottomani sbarcarono proprio qui nel 1480. Per raggiungere questo luogo, bisogna lasciare la macchina in uno dei parcheggi poco distanti e attraversare la pineta a piedi. Si arriva così in una spiaggia da sogno circondata da macchia mediterranea, roccia e bagnata da un’acqua trasparente .

Oggi la Baia si trova nell’area dell’Oasi protetta dei Laghi Alimini, e ricopre un’importanza fondamentale per il suo ecosistema necessariamente da preservare.

Punta Prosciutto, i Caraibi d’Italia

spiagge belle puglia
Punta Prosciutto mare bellissimo dove fare il bagno

La spiaggia di Punta Prosciutto è soprannominata ‘Caraibi d’Italia’ per la limpidezza della sua acqua e per la sua sabbia bianca. Si trova vicino a Porto Cesareo in provincia di Lecce ed è costituita da rocce a nord e da sabbia bianchissima andando verso Torre Castiglione.

L’acqua è così trasparente da essere particolarmente apprezzata soprattutto da chi fa nuoto e snorkeling. Inserita nel Parco Naturale Regionale Palude del Conte, sulla spiaggia si trovano sia vari stabilimenti balneari che spiagge libere. Ovviamente, d’estate bisogna aspettarsi una spiaggia estremamente affollata, perciò, se potete, è meglio raggiungerla in bassa stagione.

Torre dell’Orso, fare il bagno fra gli scogli le Due Sorelle

dove fare il bagno in Puglia
Spiaggia di Torre dell’Orso in Puglia

Proprio a due passi dall’abitato di Torre dell’Orso si trova una delle spiagge più belle del Salento e uno dei mari più spettacolari. Questa spiaggia di sabbia bianca e soffice è racchiusa da due scogliere e la parte occidentale dell’arenile, quella alle spalle della Pineta, presenta il mare più bello. Tanto che questo tratto di costa è rinominato ‘Caraibi del Salento’. Ma senza disturbare sempre le spiagge dell’altra parte del mondo, possiamo affermare con un pizzico di orgoglio che qui è anche meglio.

Davanti ci sono due enormi bianchi scogli detti le Due Sorelle che donano riflessi spettacolari all’acqua. Inoltre a rendere unico questo posti ci sono le grotte dove si possono ammirare antichi graffiti.

A Torre dell’Orso si trovano sia tratti di spiaggia attrezzata sia di spiaggia libera. Si può arrivare a piedi dall’abitato di Torre dell’Orso o lasciare la macchina nei pressi della Pineta e seguire il sentiero fino alla spiaggia.

Torre Lapillo, il borgo di pescatori

posti dove fare il bagno in puglia
Torre Lapillo, acqua color celeste un posto bellissimo dove fare il bagno

Torre Lapillo è una frazione di Porto Cesareo, in Provincia di Lecce. Si presenta come un borgo di pescatori, e prende il nome dalla Torre di vedetta, parte del sistema difensivo costiero fatto costruire da Carlo V per proteggere il territorio dalle invasioni dei Saraceni. Come a Torre dell’Orso, anche qui un turista può trovare tutto ciò che desidera, dalle zone attrezzate alla spiaggia libera. In questa zona si svolgono anche vari eventi di natura folkloristica, a cui chi viene in vacanza può assistere per sentirsi ancora più parte di questa terra, almeno per il tempo del suo soggiorno.

Cala dell’Acquaviva, il fiordo del Sud Italia

dove fare il bagno in puglia
Cala dell’Acquaviva il fiordo più bello della Puglia

Caratterizzata da correnti di acque anche gelide, Cala dell’Acquaviva è l’ideale per sfuggire dal torrido caldo estivo. Sebbene si trovi nel Sud Italia, questa spiaggia ricorda i fiordi norvegesi. Qui si trovano tratti di natura incontaminata, con vegetazione locale e rocce anche ripide.

Il posto è tra i più selvaggi e intimi della zona, e la Cala prende il nome dal fatto che la fonte sorgiva di acqua incontra il mare proprio qui, in questo punto. Se cercate un posto tranquillo, questa Cala è perfetta, perché la sua posizione le permette di non essere presa di mira dalla calca di turisti che riempie molti posti di mare nella stagione estiva. La profondità delle acque aumenta gradualmente, quindi questa cala è adatta anche ai nuotatori meno esperti.

Baia delle Zagare, il mare più bello e scenografico

Un posto scenografico e bellissimo che vale l’impegno che ci metterete per arrivare. Come la maggior parte delle cose belle infatti questa Baia non è raggiungibile troppo facilmente. Per arrivarci dovrete seguire la SP53, parcheggiare a Baia Vignotica e da lì proseguire a piedi.

Una volta arrivati vi si aprirà davanti ai vostri occhi questo luogo strepitoso immerso fra pini, ulivi, aranceti e macchia mediterranea del Parco Nazionale del Gargano. Calette che si susseguono fra bianche falesie a picco e un mare turchese. I due grandi scogli bianchi caratterizzano questa baia ormai famosissima. Fare il bagno in questa spiaggia vuol dire godere del mare più bello della Puglia.

mare bello puglia
Baia delle Zagare uno dei posti più scenografici e più belli della Puglia

Come detto, la Puglia è una terra tutta da scoprire. Tuttavia, una volta presa consapevolezza di dove trovare il mare più bello della regione, sarà veramente difficile andare via alla fine della vacanza.

Quindi, andate a farvi il bagno nel mare più bello della Puglia, riempitevene gli occhi e lo spirito, e sfruttatelo per rigenerarvi e godere delle sue energie positive anche una volta ritornati a casa.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *