primavera-monza-–-ferraris-regala-all’ultimo-istante-a-lupi-vittoria-e-terzo-posto-!-–-monza-news

Primavera Monza – Ferraris regala all’ultimo istante a Lupi vittoria e terzo posto ! – Monza-News

Monza – Cremonese 1-0 (0-0)

Marcatore: 51’ st Ferraris (M).

Monza: Mazza, Dell’Acqua, Pedrazzini, Colombo, Kassama, Abbenante, Vacca (27’ st

Marras), Lupinetti (1’ st Bianay), Dos Reis Muniz (23’ st Goffi), Ferraris, Prinelli (33’ st

Canato). All. Lupi. A disposizione: Motta, Brugarello, Fossati, Arpino, Berretta, Agostini,

Orlando, Hedman.

Cremonese: Agazzi, Gardoni, Triacca, Ortelli, Ventura, Cherubini (18’ st Pentimone), Arpini, Borghesan, David (18’ st Basso), Bright (24’ st Mendes), Lordkipanidze (48’ st Rocchetta). All. Pavesi. A disposizione: Brahja, Itraloni, Odalo, Bellandi, Concari.

Arbitro: Sig. Caldera (Merciari – Hader).

Ammoniti: Dell’Acqua, Colombo, Lupinetti (M); Triacca, Borghesan, Mendes (C).

Vittoria di misura per i ragazzi di Lupi che superano al Monzello 1-0 la Cremonese.

Le occasioni durante i 90′ non sono molte: gli ospiti sono bravi a chiudersi anche

grazie a un modulo (il 4-5-1) abbottonato che lascia spazio limitato ai brianzoli.

Nel primo tempo sono però da segnalare tre buone chances per i biancorossi: al 3′ il tiro di Prinelli non impensierisce il numero 1 Agazzi; al 26′ è Lupinetti a calciare al volo, su assist di Pedrazzini, un pallone che va di poco fuori; al 40′ infine l’incocciata Abbenante non inquadra il bel cross di Ferraris nello specchio.

Anche nella ripresa la musica non cambia: il gioco è in mano al Monza, ma Agazzi non è granché impegnato.

La prima conclusione degna di nota vede protagonista capitan Prinelli che impatta in mezzo all’area il gran assist di Bianay, ma pecca di precisione. Al 96′ arriva l’1-0 su una punizione al limite dell’area conquistata e trasformata da Ferraris: la traiettoria del numero 10 bacia in maniera imprendibile l’incrocio.

Sono tre punti fondamentali che danno continuità al lavoro e ai risultati delle precedenti

settimane: questa vittoria inoltre consente di accorciare in classifica su Parma, Spal e

Venezia, che cadono rispettivamente contro Feralpisalò, Padova e Vicenza: solo una lunghezza separa ora i biancorossi dal secondo posto ducale, col Genoa imbattuto a +4 sui brianzoli.

Il prossimo appuntamento per i ragazzi di Lupi sarà il derby contro il Como, oggi sconfitto 3-5 in riva al Lario: si giocherà di nuovo al Monzello.

Related Posts