raoul-bova-e-pronto-a-sposare-rocio-munoz-morales:-“la-proposta-a-sorpresa”

Raoul Bova è pronto a sposare Rocío Muñoz Morales: “La proposta a sorpresa”

Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales stanno insieme da tanti anni, ma non si sono mai sposati. Non hanno mai considerato le nozze una sorta di “urgenza”: gli amori possono funzionare anche senza dirsi “Sì” per sempre. Tuttavia, sembra proprio che l’attore sia pronto a fare il passo successivo con la sua Rocío, e che stia solo aspettando il momento giusto. Dl resto, la Muñoz Morales aveva detto di essere una donna tradizionale e di stare attendendo la sua proposta.

Raoul Bova vuole sposare Rocío Muñoz Morales

Me lo deve chiedere lui, io sono una donna tradizionale e aspetto una richiesta”, le parole di Rocío Muñoz Morales, che è stata la madrina di Venezia 79, erano state piuttosto chiare. Aspettava solo la proposta di Bova: non voleva in alcun modo fare il primo passo. E la tradizione sembrerebbe rispettata, anche se non è ancora ufficiale. L’attore, infatti, si è raccontato in una lunga intervista a Oggi, dove ha affrontato proprio il tema del matrimonio.

“Magari le farò una sorpresa quando meno se lo aspetta. Io credo nel matrimonio, ma soprattutto nell’amore… Un’unione cementata da due figlie è profonda, significa sposarsi nel cuore”. Ha aperto uno spiraglio di luce sul matrimonio: proprio il mancato “Sì” ha talvolta pesato sulla coppia, portando ad alcune indiscrezioni, come la presunta crisi, mai confermata (ma sempre smentita).

Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, la presunta crisi

Era il 2012 quando, sul set di Immaturi, si incrociavano gli sguardi di Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales. Il loro è stato il più classico dei colpi di fulmine: oggi hanno due figlie, Luna e Alma, e sono l’uno il supporto dell’altro. Non si sono mai lasciati andare, nonostante le presunte voci di crisi che ciclicamente tornano a gettare ombre sulla coppia.

“Lei sdrammatizza un po’ tutto. Spesso io vado un po’ più a fondo nelle cose, sono introspettivo. E Rocìo mi dice: ‘Dai, lascia correre, non te la prendere’. Da quando ci siamo conosciuti, mamma mia quante ne abbiamo passate! Ha avuto forza, coraggio. Mi ha dimostrato amore e condivisione“, ha raccontato l’attore a Oggi, ponendo l’accento sul loro forte legame, intenso e di grande sostegno.

L’ultima indiscrezione sulla crisi è stata condivisa proprio in estate da Alberto Dandolo per Dagospia: ha puntato i riflettori su di loro, scrivendo che la crisi viene sapientemente occultata da diversi anni. Ma, alla fine, hanno sempre superato tutto: eventuali momenti di buio, di tristezza, di difficoltà. Come solo il vero amore sa fare.

L’amore per la famiglia

L’attore di Don Matteo, fiction dove ha sostituito Terence Hill riscuotendo un notevole successo, è profondamente legato alla famiglia che ha creato con la Muñoz Morales, ma non solo. La paternità è un aspetto che lo ha sempre reso felice: oltre a Luna e Alma, ha altri due figli, nati dal matrimonio con Chiara Giordano, ovvero Alessandro Leon e Francesco. “Mi sento molto fortunato e molto impegnato“. E ora, dopo tanti anni, parrebbe essere pronto per il suo secondo “Sì”, anche se c’è tempo: vuole che sia tutto perfetto.

Related Posts