referendum-su-abolizione-caccia-e-legalizzazione-eutanasia,-banchetto-davanti-al-sagrato-della-chiesa-di-santa-maria-ausiliatrice

Referendum su abolizione caccia e legalizzazione eutanasia, banchetto davanti al sagrato della chiesa di Santa Maria Ausiliatrice

Questa mattina dalle 9 alle 13 davanti al sagrato della chiesa di Santa Maria Ausiliatrice, nel quartiere Rondinella di Sesto San Giovanni è stato allestito un banchetto per raccogliere firme per i referendum sull’abolizione della caccia e sulla legalizzazione dell’eutanasia.

Il quesito sul referendum per l’eutanasia recita: “Volete voi che sia abrogato l’art. 579 del Codice Penale (Omicidio del consenziente) approvato con regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398, comma 1 limitatamente alle seguenti parole “La reclusione da sei a quindici anni.”; comma 2 integralmente; comma 3 limitatamente alle seguenti parole “si applicano”?

Per quanto riguarda l’abrogazione della caccia il quesito è il seguente: “Volete voi che sia abrogata la legge 11 febbraio 1992, n. 157, “Norme per la protezione della fauna selvatica e per il prelievo venatorio”?

Al banchetto, oltre ai cittadini che si sono presentati per apporre la propria firma, c’era anche il consigliere comunale Loris Galante, capogruppo del Movimento 5 Stelle.

Ricordiamo che per la firma di questi due referendum e per quello sulla giustizia i cittadini possono recarsi anche nell’ufficio Elettorale del Comune dal lunedì al sabato, dalle 8.15 alle 13.

Visite: 90

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *