ricetta-per-il-tacchino-del-ringraziamento:-trucchi-e-idee-veloci

Ricetta per il Tacchino del Ringraziamento: trucchi e idee veloci

Come cucinare il tacchino del Ringraziamento? La ricetta originale, ma anche trucchi e idee per una preparazione veloce.

Ok, la giornata giusta era giovedì, ma se volete portare un po’ di Festa del Ringraziamento anche in casa vostra il sabato o la domenica sono i momenti giusti!

Il tacchino del Ringraziamento
Ricetta tacchino del Ringraziamento – Adobe Stock

Giovedì 24 novembre 2022 si celebra il famigerato Giorno del Ringraziamento un momento in cui si ringrazia per ciò che abbiamo e per quello che la vita ci ha donato: un tradizione americana coronata da uno straordinario piatto tipico, il tacchino.

Se avete quindi deciso di celebrare anche voi la festa del Ringraziamento, vediamo insieme la ricetta classica per preparare il tacchino ripieno all’americana, ma anche qualche trucco e qualche suggerimento per un pranzo di sabato o domenica più light ma altrettanto interessante

La ricetta classica del Tacchino per il Ringraziamento

Tenetevi forte e, soprattutto, mettete in conto di avere almeno un giorno intero per cucinare il tacchino ripieno per il Ringraziamento. Oltre a dover preparare un tacchino di almeno 5 chili, per il ripieno avrete bisogno di salsiccia, castagne cotte, bacon, mollica di pane, parmigiano, cipolle, burro, noce moscata, sale e pepe.

Per la farcitura quindi dovrete unire delicatamente tutti questi ingredienti e poi inserirli nel tacchino, chiudendo poi con ago e filo l’apertura prima di riporlo in forno. Il primo step sono 2 ore di cottura a 180 gradi coperto da carta stagnola. Passato questo tempo si leva la carta e si prosegue la cottura per un’altra ora. Si serve poi accompagnato dalla famigerata salsa ai mirtilli rossi americani.

Pranzo del Ringraziamento: trucchi, idee e ricette veloci

Come abbiamo visto per preparare la classica ricetta del tacchino ripieno ci vogliono ore e ore di preparazione. Se non avete a disposizione tutto questo tempo ci sono però delle idee più veloci da poter sfruttare e delle ricette simili a quelle originali americane da portare a tavola. Tanto per iniziare, anche se non è proprio la stessa cosa, potreste sostituire il tacchino ripieno con dei cosciotti. Molto più semplici da preparare e rapidi.

Il puré, anche se non è fatto a mano, è ottimo anche quello già pronto in busta e si rispetta comunque la tradizione! Se non trovate poi la salsa ai mirtilli, basterà mettere in tavola un po’ di questi frutti come accompagnamento al tacchino, oppure da spiluzzicare tra un pasto e l’altro.

Idee veloci per il pranzo del Ringraziamento
Pranzo del Ringraziamento, non solo tacchino – AdobeStock

Un trucco per dare poi un tocco veramente USA al vostro pranzo veloce del Ringraziamento è semplice: usate le patate dolci. Sono caratteristiche proprio di questa festività e buonissime. Non dimenticate poi la zucca, sia in una torta dolce che in una torta salata, è un elemento fondamentale per il Ringraziamento.

Siete pronti per cucinare il vostro personalissimo pranzo per il Thanksgiving?

Related Posts