russia:-il-vaccino-anti-covid-19-in-regalo-con-il-biglietto-dello-stadio-dello-zenit

RUSSIA: il vaccino anti-Covid-19 in regalo con il biglietto dello stadio dello Zenit

In Italia, nonostante l’appello di Gravina, il ritorno dei tifosi negli stadi sembra una prospettiva ancora molto lontana, ma dalla Russia arriva un’interessante soluzione per ricominciare a popolare gli impianti durante le partite: vaccino Sputnik V in regalo a chi compra il biglietto per la partita.

L’iniziativa parte dallo Zenit San Pietroburgo, che attraverso i propri profili social ha annunciato che “Il vaccino Sputnik V sarà disponibile per tutti i presenti al match al di sopra dei 18 anni. Per favore portate con voi il passaporto e la tessera sanitaria, vi verrà richiesto di essere visitati da un medico per l’approvazione alla vaccinazione”.

Un vero e proprio piano vaccinale interno che è iniziato oggi, sabato 13 marzo, in occasione della sfida vinta per 4-0 contro l’Akhmat Grozny e proseguirà per tutto il resto della stagione.

Lo Zenit contribuirà in questo modo anche ad accelerare la campagna vaccinale russa. Il club inoltre fornirà a tutti gli spettatori dispositivi di protezione individuale, che saranno distribuiti da volontari all’ingresso o all’interno dell’impianto. Gli stadi in Russia vengono disinfettati il giorno prima dei match.

L’articolo RUSSIA: il vaccino anti-Covid-19 in regalo con il biglietto dello stadio dello Zenit sembra essere il primo su MILANOEVENTS.IT | News 2.0 ed Eventi a Milano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *