san-giovanni-bianco,-braciere-a-carbonella-in-sala:-intossicata-coppia-di-41enni-–-bergamonews

San Giovanni Bianco, braciere a carbonella in sala: intossicata coppia di 41enni – BergamoNews

Nella notte tra sabato 12 e domenica 13 novembre all’Habilita Istituto di Neuroriabilitazione ad Alta Complessità di Zingonia è stato effettuato un trattamento di ossigeno terapia in regime di emergenza per due pazienti vittime di intossicazione da monossido di carbonio. Si tratta un uomo e una donna, entrambi 41enni.

L’incidente è avvenuto a San Giovanni Bianco, in via Chiosso. La causa dell’intossicazione pare sia dalla presenza di un braciere a carbonella nella sala.

Una volta arrivati i soccorsi, i pazienti sono stati trasportati all’Ospedale di San Giovanni Bianco. I pazienti sono poi giunti in Habilita alle ore 00.45.

L’inizio del trattamento è avvenuto pochi minuti più tardi. Una volta concluso il trattamento i pazienti sono stati inviati nuovamente all’Ospedale di provenienza.

© Riproduzione riservata

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!

Related Posts