sapori-veneti-nel-capoluogo-lombardo

Sapori veneti nel capoluogo lombardo

Il Tascaro è una tipica osteria veneta al centro di Milano. Tradizione e innovazione nei piatti di questo locale giovane e vivace.

tascaro milano 1
tascaro milano 1

Tascaro è il primo bàcaro aperto a Milano, un’osteria tipica veneziana che propone i gusti tipici della laguna e anche la sua atmosfera dal carattere popolare ma autentica e familiare. Un locale che apre le sue porte in un quartiere multietnico che lo accoglie volentieri, Porta Venezia.

Tascaro: osteria veneziana a Milano

L’osteria Tascaro porta con sé la tradizione della cucina veneta e più precisamente veneziana, tanto cara alla sua fondatrice Sandra Tasca, che inserisce nei suoi piatti i tipici ingredienti della nonna. Piatti che si tramandano nelle generazioni e che adesso si presentano in una nuova veste, più innovativa e vivace. Ma soprattutto, un obiettivo: quello di sfruttare solo materie prime sceltissime e ricercate.

La cucina del Tascaro a Milano propone dunque piatti tipici veneziani, che variano a seconda della freschezza e quindi della stagionalità.

E’ un locale in cui poter pranzare o cenare in allegria, ma in cui ci si può anche fermare per un aperitivo con l’immancabile spritz, preparato come nei bàcari più tipici.

Il menu del Tascaro rispetta appunto le più antiche tradizioni. Si possono gustare i “cichéti“, piccoli piatti perfetti sia come antipasti che come aperitivi, e per provare i sapori classici della laguna. Sarde in saor, baccalà mantecato, soppressa, formaggio Asiago, piatti fedeli di questa osteria.

E poi i “tàscari“, i classici tramezzini veneziani reinterpretati dalla chef: soffici ripieni di pane, farciti con moscardini in umido, lingua, salsa verde, calamari al nero, zucca in saor.

tascaro milano cicheti

Il menu del Tascaro a Milano propone inoltre piatti vegani e vegetariani, e offre una lista di dolci anche questa tipicamente veneziana, con la pinsa, il salame di cioccolato o il classico tiramisù. Infine, come ogni bàcaro che si rispetti, non può mancare il vino. Le “ombrete” sono nel dialetto tipico veneziano i bicchieri di vino “formato osteria”: c’è il “Mezzo e Mezzo”, “l’aperitivo Nardini” e la “Tagliatella”. Insomma… una tradizione tutta da scoprire.

I prezzi sono modici, accessibili a tutte le tasche. Per persona, il prezzo medio si aggira sui 20€. I tàscari, ad esempio, vanno dai 5€ in su; sarde, baccalà ed altri “cichéti” sono sulle stesse cifre.

Il ristorante Tascaro si fa anche bottega veneziana. Al suo interno si possono acquistare piatti e pietanze già confezionate, come zaleti, fregolotta, giardiniera; oppure cibo sottovuoto la cui cottura può essere ultimata a casa, come il fegato alla veneziana. Si può acquistare anche vino, birra, farine.

Info

Il Tascaro si trova in via Giuseppe Sirtori, 6, a Milano, ed è aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 11 alle 15 e dalle 18 a mezzanotte – mentre la domenica chiude alle 23. E’ possibile prenotare online un tavolo e si può anche ordinare. Il numero è 02 4779 1682.

Se siete alla ricerca di altri ristoranti dalla cucina tipica regionale:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *