sci,-il-ministro-speranza:-no-all’apertura-degli-impianti-fino-al-5-marzo

Sci, il ministro Speranza: no all’apertura degli impianti fino al 5 marzo

La decisione dopo il parere negativo del Comitato tecnico scientifico

sci

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al 5 marzo 2021, data di scadenza del Dpcm del 14 gennaio 2021.

La decisione arriva dopo aver ricevuto il parere negativo del Comitato tecnico scientifico. “È urgente cambiare subito la strategia di contrasto al virus – aveva dichiarato nel pomeriggio Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute -. In questo momento le attività che comportano assembramenti non sono compatibili con il contrasto alla pandemia e gli impianti da sci rientrano in tali attività”.

Una doccia fredda, anzi gelata per i gestori degli impianti. La macchina si era rimessa in moto, ma la decisione di stasera di fatto blocca tutto.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *