sembra-incredibile-ma-i-mozziconi-di-sigaretta-possono-diventare-un-ottimo-fertilizzante-per-il-nostro-giardino

Sembra incredibile ma i mozziconi di sigaretta possono diventare un ottimo fertilizzante per il nostro giardino

Chi fuma è consapevole dei rischi che corre. E non si tratta solo dei pericoli che affronta la salute, ma anche di quelli che l’ambiente è costretto a sopportare. Ogni giorno, infatti, centinaia di mozziconi di sigaretta vengono gettati per strada. E questo favorisce l’inquinamento e l’aumento dei rifiuti non biodegradabili. Proprio per questo motivo un team di scienziati ha cercato il modo di convertire questi scarti in qualcosa di positivo. E sembra incredibile ma i mozziconi di sigaretta possono diventare un ottimo fertilizzante per il nostro giardino! A portare avanti gli studi, un team di ricercatori che potrebbero rivoluzionare il mondo del riciclaggio.

La ricerca ha trovato un modo per trasformare le sigarette in fertilizzante

A scoprire un riciclo davvero interessante delle cicche di sigaretta è il Professore Daniel Sandoval. Lo studio si è svolto presso l’Università San Sebastian, che riporta, sulla sua pagina ufficiale, la ricerca condotta dal professore in Biotecnologie. Lo studioso ha scoperto che una sostanza contenuta nelle sigarette (che è l’acido nicotinico) può essere riutilizzata in un modo davvero interessante. Ossia, questo elemento può aumentare la crescita di cellule e processi metabolici delle colture. Quindi, sì, sembra incredibile ma i mozziconi di sigaretta possono diventare un ottimo fertilizzante per il nostro giardino! Ovviamente dovremo aspettare qualche tempo per poter usufruire dei prodotti provenienti da questa ricerca. Ma sul mercato sudamericano sono già stati lanciati i primi tester che, se funzioneranno, potranno arrivare anche in Italia.

Friggitrice Fryer

In cosa consiste la sperimentazione e come si ottiene il fertilizzante?

Il Professor Sandoval ha analizzato tutti i metalli contenuti nell’acido nicotinico. Ed è riuscito, con una lunga sperimentazione, a convertire gli elementi tossici in sostanze positive per scopi agricoli. Dallo scarto, infatti, si produce una molecola in forma liquida che poi si dovrà nebulizzare sulle piante. Un vero e proprio passo in avanti per la scienza, che potrà cambiare in modo sostanziale l’economia agricola e il benessere del pianeta!

Approfondimento

Fino a 500 euro di multa se si compie questo gesto quando si è per strada

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *