senza-cottura:-tante-ricette-per-l’estate

Senza cottura: tante ricette per l’estate

Quando fa troppo caldo per accendere i fornelli – figuriamoci il forno – non resta che tirare fuori un po’ di creatività e combinare in modo intelligente gli ingredienti di stagione, utilizzandoli a crudo. Ma per un menu senza cottura non si può puntare solo su insalate e insalatone. Si può fare di più, senza troppo sforzo e soprattutto senza cuocere alcun ingrediente. Un paio di esempi facili al volo? La panzanella, il gazpachol’hummus di ceci, il polpettone di tonno o la caponata napoletana. Ma questo è solo l’inizio: provate le nostre migliori ricette fredde nella gallery in alto, dalle terrine ai crudi di mare, e seguite i 3 consigli qui sotto.

Senza cottura: insalate creative

Se siete stanchi delle solita insalata, stravolgetela con l’aggiunta di frutta di stagione: provate queste ricette con le ciliegiecon il melone o con l’anguria. Il contrasto tra il dolce della frutta e la sapidità di ingredienti come formaggi, pesce o legumi vi sorprenderà.

Come comporre l’insalata al meglio? La prima regola è seguire il proprio gusto, abbinando gli ingredienti preferiti in modo equilibrato. Con il giusto mix di carboidrati, proteine, grassi, sali minerali, vitamine e fibre, l’insalata può essere benissimo un pasto completo. Non dimenticate un elemento croccante per il piacere del palato, ad esempio la frutta secca, e condite con erbe aromatiche e l’intramontabile citronette.

Marinatura: la tecnica di cottura per l’estate

La marinatura è una tecnica utilizzata tradizionalmente per conservare gli alimenti, ammorbidire e insaporire la carne prima della cottura, ma in estate può essere un’alleata per “cuocere” alcuni tipi di ingredienti, in particolare verdurepesci (sempre di sicura provenienza e abbattuti correttamente).

Questo metodo, chiamato anche cottura a freddo, consiste nell’immergere la materia prima in un liquido acido, di solito aceto o succo di limone, insieme a olio extra vergine di oliva e spezie. Potete servire, senza bisogno di accendere i fornelli, le alici marinate, il carpaccio di salmone oppure il ceviche di pesce misto. Ma un ottimo carpaccio si può preparare anche con il manzo!

Mai provato le zucchine crude? Riducetele a fette sottilissime per il senso della lunghezza, con l’aiuto di una mandolina, e lasciatele riposare in frigorifero per almeno 30 minuti in una marinata di olio extra vergine di oliva, succo di limone, sale, pepe e qualche fresca fogliolina di menta.

In estate anche i peperoni marinati sono squisiti. Per la digeribilità, eliminate i semi e le parti interne di colore bianco. Tagliateli a striscioline sottili e immergeteli completamente in un’emulsione di succo di limone, olio extra vergine di oliva, sale e origano. Lasciate marinare minimo un’ora, ma anche più a lungo: maggiore sarà il tempo di marinatura, più intenso sarà l’aroma delle verdure e tenera la consistenza. Arricchite il piatto con olive e feta, non ve ne pentirete.

Dolci facili senza cottura

E per finire con un dessert senza cottura, ci affidiamo ai dolci più classici, come il tiramisù o la cheesecake, ma anche a quelli della tradizione regionale, come il paciugo oppure la granita di mandorle siciliana. E, visto che siamo in estate, non può mancare il gelato, da preparare in tempi record e senza gelatiera: provate la nostra ricetta pronta in 3 minuti.

Non perdetevi tutte le ricette fredde senza cottura da preparare in estate nella gallery in alto!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *