sesto,-11-anni-fa-moriva-l’ex-sindaco-giuseppe-carra.-la-proposta-di-loredana-pastorino:-“intitoliamogli-un-luogo-della-citta”-|-sesto-notizie

Sesto, 11 anni fa moriva l’ex sindaco Giuseppe Carrà. La proposta di Loredana Pastorino: “Intitoliamogli un luogo della città” | Sesto Notizie

Undici anni fa – il 2 gennaio 2012 – moriva a 86 anni Giuseppe Carrà, già sindaco di Sesto San Giovanni e presidente della Polisportiva Geas per 38 anni. Nato a Voghera nel 1926, Giuseppe Carrà si trasferì a Sesto nel 1940. Nel 1943 si iscrisse al Partito Comunista Italiano. In gioventù fu operaio della Breda frequentando, al contempo, le scuole serali per diventare disegnatore meccanico. Alla fine degli anni Cinquanta ricoprì il ruolo di assessore alla Sanità del Comune di Sesto San Giovanni nella Giunta guidata da Abramo Oldrini. Dal 1962 al 1970 assunse la carica di sindaco della città. Carrà fu anche parlamentare della Repubblica, dirigente del Partito Comunista e presidente della sezione provinciale della Fiom. A ricordare oggi sui social l’anniversario della sua scomparsa è stata Loredana Pastorino, vice presidente vicario del Consiglio comunale di Sesto e attuale presidente della Polisportiva Geas.

Loredana Pastorino

“Il 2 gennaio 2012 si spegneva Giuseppe Carrà ed  il giorno successivo sarebbe stato il suo compleanno – ha scritto Pastorino -. Ricordo benissimo il nostro ultimo incontro. Una breve visita con la consegna dei quotidiani. La malattia aveva minato il suo fisico ma non la sua mente.  Due chiacchiere spensierate e la convinzione di rivederci all’indomani. Non è stato così, purtroppo. Un doveroso e affettuoso ricordo di Giuseppe ‘Beppe’ Carrà. Giovanissimo Partigiano, Sindaco di Sesto San Giovanni dal 1962 al 1970, Parlamentare della Repubblica Italiana, dirigente del Partito Comunista Italiano e Presidente della Polisportiva GEAS per 38 anni. Grazie ‘Beppe’ per la passione e l’impegno civile e politico. È giunto il momento che la nostra Città si ricordi di te”. Loredana Pastorino quindi ha annunciato: “Presenteremo una richiesta ufficiale per l’intitolazione di un luogo sestese”. Già lo scorso anno la consigliera comunale aveva manifestato la sua intenzione di voler dare vita ad una raccolta firme per chiedere di dedicare un luogo di Sesto – una via, una sala, un impianto sportivo o un giardino pubblico – a Giuseppe Carrà. 

Post Views: 609

Notizie Correlate

Related Posts