si-uccide-con-con-due-balestre,-il-timer-lo-colpisce-alla-testa-e-al-cuore

Si uccide con con due balestre, il timer lo colpisce alla testa e al cuore

Si uccide programmando due spari con due balestre diverse, i colpi lo hanno ferito al cuore e alla testa: non c’è stato nulla da fare. 

Timer quanto costa
Timer – Pixabay – YesLife.it

Un suicidio programmato da diverso tempo e studiato nei minimi particolari, la vittima ha deciso di togliersi la vita con un meccanismo che con ogni probabilità lo ha ammazzato nel sonno ad un’ora ben precisa.

Le balestre lo hanno colpito contemporaneamente al cuore e alla testa, la tragedia si è consumata in Alto Polesine, nel rodigino, a togliersi la vita è stato un uomo del posto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Agghiacciante scoperta nel giardino di una villetta: uomo trovato morto da un passante

Uno shock, un suicidio programmato nei minimi dettagli

Carabinieri stipendio
Carabinieri – Pixabay – YesLife.it

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> Studentessa trovata morta in casa: a fare la tragica scoperta le coinquiline

Ha deciso di morire nel sonno, si è tolto la vita con un meccanismo costruito con due balestre ed un timer, nessuno ha sparato le frecce alla vittima. L’uomo ha fatto tutto da solo, da tempo stava architettando in maniera minuziosa il piano che lo ha strappato a questo mondo.

Ad una certa ora, secondo il piano della vittima, le due balestre hanno scoccato le frecce, una l’ha colpita al cuore e l’altra alla testa contemporaneamente. L’ipotesi più plausibile è che l’uomo si sia suicidato nel sonno. Da capire a questo punto se abbia assunto anche dei sonniferi per rimanere immobile nel letto.

Balestra quanto costa
Balestra – Pixabay – YesLife.it

La ricostruzione è stata fatta dai carabinieri del posto che al momento indagano sulla sua morte progettata da diverso tempo. L’uomo ha scelto il giorno e la data della sua dipartita per motivi ancora da chiarire. 

Sul cadavere è stata disposta l’autopsia e solo dopo questo esame si avranno ulteriori chiarimenti, il cadavere è stato rinvenuto domenica 20 novembre ma a quanto pare la morte è avvenuta qualche giorno prima.

Una scena a dir poco raccapricciante, il paese è sotto shock, al momento non sono note le generalità della vittima ne se viveva da solo o aveva famiglia. Si scava nel suo passato e nel suo presente per capire cosa l’abbia spinto a compiere l’insano gesto.

Related Posts