solarisbank:-raccolto-un-finanziamento-da-190-milioni-di-euro

Solarisbank: raccolto un finanziamento da 190 milioni di euro

Gli investitori esistenti hanno partecipato al round con significativi investimenti aggiuntivi

Solarisbank: raccolto un finanziamento da 190 milioni di euro

La piattaforma di Banking-as-a-Service Solarisbank ha raccolto 190 milioni di euro tramite un round di finanziamento Series D che ha superato la soglia di sottoscrizione, e che porta la valutazione dell’azienda a 1,4 miliardi di euro. Il round è stato guidato da Decisive Capital Management, con il supporto di growth investors, tra cui Pathway Capital Management, CNP (Groupe Frère) e Ilavska Vuillermoz Capital. Gli investitori esistenti guidati da yabeo Capital, insieme a BBVA, Vulcan Capital e HV Capital, hanno partecipato al round con significativi investimenti aggiuntivi.

“Negli ultimi 12 mesi, il nostro team ha raggiunto le tappe fondamentali del nostro ambizioso percorso di espansione. Il finanziamento è il risultato del loro eccezionale lavoro e alimenterà ulteriormente la nostra visione di creare un mondo in cui i servizi finanziari si armonizzano perfettamente con la vita”, afferma Roland Folz, CEO di Solarisbank.

Solarisbank guida la crescita e lo sviluppo della finanza incorporata consentendo sia ai marchi globali che alle fintech in rapida crescita di integrare i servizi finanziari nella loro offerta di prodotti tramite API. Dal suo finanziamento Series C del giugno 2020, Solarisbank ha migrato il suo intero stack tecnologico sul cloud AWS e ha spostato tutti i partner sul suo core banking system interamente sviluppato in-house. Così facendo, Solarisbank ha stabilito un nuovo punto di riferimento europeo in termini di efficienza nei costi, scalabilità e qualità del servizio. Recentemente, l’azienda ha annunciato il suo ingresso ufficiale sul mercato in Italia, Francia e Spagna, dove IBAN locali ai suoi partner.

“Stiamo vivendo un cambiamento di paradigma nel settore bancario, dove i clienti si aspettano che i servizi finanziari si adattino alle loro esigenze specifiche”, afferma Thomas Schlytter-Henrichen, partner di Decisive Capital Management. “La tecnologia è la chiave per abilitare questa trasformazione e la potente piattaforma Banking-as-a-Service di Solarisbank la rende una protagonista di questa nuova era bancaria”.

Solarisbank ha anche annunciato che sta unendo le forze con Contis, una fintech di pagamenti leader in Europa e redditizia, per diventare il leader indiscusso pan-europeo del Banking-as-a-Service. Fondata nel 2008 dal veterano del fintech Peter Cox, Contis è cresciuta fino a diventare una delle più complete piattaforme di Banking-as-a-Service per i pagamenti in Europa. La collaborazione permetterà un’offerta olistica che non è seconda a nessuno in termini di copertura del mercato e offerta di prodotti.

“Contis è uno dei veri pionieri del fintech, con rilevante palmares di premi e una comprovata esperienza nella fornitura di tecnologie dirompenti, in modo sicuro e con una comprovata alta affidabilità settore pagamenti. Essendo già diventata una delle aziende in più rapida crescita in Europa negli ultimi tre anni, questa operazione porta il nostro potenziale di crescita al livello successivo. Solarisbank e Contis condividono la stessa visione e gli stessi valori e insieme guideremo la tendenza globale della finanza incorporata”, afferma Peter Cox, Presidente Esecutivo e fondatore del gruppo Contis.

Al termine della transazione, l’entità combinata sarà guidata dal CEO di Solarisbank, Dr. Roland Folz. Peter Cox sosterrà la transizione nel suo nuovo ruolo di Senior Advisor e shareholder.

“L’alleanza delle nostre aziende segue una chiara logica strategica, poiché le piattaforme sono perfettamente complementari. Insieme costruiremo una potenza internazionale per il Banking-as-a-Service. Siamo lieti di aver conquistato un gruppo di nuovi investitori d’élite per accompagnarci nel nostro percorso di crescita”, afferma Ramin Niroumand, Presidente del Supervisory Board di Solarisbank.

Compreso questo round di Serie D, Solarisbank ha raccolto più di 350 milioni di euro dalla sua fondazione nel 2016. Come di consueto, sia il round di finanziamento che la transazione saranno soggetti ad approvazione da parte delle autorità di controllo preposte.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *