sonia-bruganelli-ricorda:-“mi-ha-devastato,-squartato-dentro”,-un-momento-drammatico

Sonia Bruganelli ricorda: “Mi ha devastato, squartato dentro”, un momento drammatico

La sconvolgente confessione di Sonia Bruganelli che, ai microfoni di “Belve”, racconta il drammatico momento che ha segnato la sua vita.

Sonia Bruganelli momento drammatico
Sonia Bruganelli racconta: “Mi ha devastato, squartato dentro”, un momento drammatico (Youtube)

Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, è sempre stata molto amata ma anche molto discussa: molto attiva sui suoi profili social, la bella consorte del bravissimo conduttore di Avanti un altro! ama mostrare molti dettagli della sua vita lavorativa e quotidiana e ciò suscita spesso polemiche e critiche da parte di alcuni utenti.

Leggi anche———>>>Sonia Bruganelli, avete mai visto sua madre? Spunta uno scatto inedito: incredibile!

Sonia però non sembra curarsene: da donna forte e intelligente quale è non si lascia abbattere dai commenti negativi, rimanendo semplicemente se stessa. Di lei Bonolis è pazzamente innamorato da anni e i due sono una delle coppie più ammirate in tv.

Eppure, come tutti sanno, anche a loro la vita ha riservato difficoltà: la loro figlia Silvia infatti è affetta da problemi di salute fin dalla nascita e, come si può comprendere, non è stato semplice affrontare una situazione del genere. E’ proprio di questo che Sonia ha parlato ai microfoni di Francesca Fagnani a “Belve”.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Sonia Bruganelli: il momento drammatico e la crisi con Paolo

Nel corso dell’intervista andata in onda qualche mese fa su Rai 2, la Bruganelli ha raccontato la prima vera crisi col marito: “Una crisi vera c’è stata quando è nata nostra figlia, una crisi non di coppia ma familiare. Una situazione difficile da gestire perché ho avuto io una crisi esistenziale importantissima, quindi c’è stato un momento proprio di rottura che ha comportato un allontanamento purtroppo anche da lui”.

Leggi anche———>>>Sonia Bruganelli a letto: quel ‘dettaglio’ non sfugge, la replica e da applausi

Era la sofferenza troppo grande a spingerla nell’abisso, spiega: “Era la prima figlia, avevo 27 anni, è stata una delusione fortissima. Poi per una persona purtroppo o per fortuna abituata a cercare di avere sempre il meglio, un figlio con una malattia per una mamma è quanto di più difficile da gestire, anche egoisticamente. Non sono stata in grado di farlo ‘perfetto’: questo è stato per me qualcosa che mi ha completamente devastato, mi ha squartato dentro e ho dovuto, con enorme fatica, abdicare per parecchio tempo al ruolo di mamma con mia figlia Silvia”.

Ha poi ammesso di essere stata aiutata moltissimo da Paolo, il quale paradossalmente non avrebbe voluto altri figli e invece ha dovuto per più di un anno fare da mamma e da papà a Silvia.

Sonia Bruganelli momento drammatico
Sonia Bruganelli ricorda: “Mi ha devastato, squartato dentro”, un momento veramente drammatico (Instagram)

“Quando superi questo ti rendi conto che tutto il resto…si può anche vivere in appartamenti separati, ma c’è un legame che va oltre qualsiasi altra dinamica”, ha aggiunto Sonia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *