spaghetti-con-asparagi-in-doppia-consistenza-e-guanciale-croccante

Spaghetti con asparagi in doppia consistenza e guanciale croccante

L’ asparago è un ortaggio che matura in primavera, a basso contenuto di calorie,  ricco   di proprietà benefiche, in esso sono presenti inoltre molte  vitamine, fibre vegetali e minerali.  Nell’asparago  si trova anche una sostanza che favorisce la depurazione dell’organismo la ” Glutatione ” .

Risulta anche presente in grande quantità un aminoacido che costituisce un diuretico naturale , ”  l’Asparagina ” .  Inoltre favorisce  la digestione e ha un’influenza positiva sulle attività cognitive. In natura esistono diverse qualità di asparagi, i più comuni sono quelli di colore verde, chiaro o scuro, ma potremo trovare anche asparagi di colore bianco, rosa oppure viola, da non dimenticare gli asparagi selvatici conosciuti con il nome ” Asparagina ” Di seguito andremo a preparare un piatto semplice e gustoso.

Spaghetti con asparagi in doppia consistenza

Ingredienti per quattro persone:

  • 600 gr. Asparagi
  • 50 gr. pecorino romano grattugiato
  • 50 gr. parmigiano reggiano grattugiato
  • 100 gr. guanciale
  • basilico
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • 1 cipollotto

Procedimento :

Per preparare i vermicelli con asparagi in doppia consistenza e guanciale croccante, iniziate con la pulizia degli asparagi, eliminate la parte finale, che risulta essere più dura, lavateli sotto abbondante acqua corrente, separate il gambo dalla punta , che userete per guarnire il piatto.

Mettete una pentola sul fuoco, con abbondate acqua salata,  sbollentate per circa quattro minuti i gambi degli asparagi, poi sbollentate le punte  per un paio di minuti. Mettete i gambi nel bicchiere del mixer, ( conservandone un paio da tagliare a rondelle ),  insieme a un poco d’acqua di cottura, il basilico, metà del formaggio grattugiato, e un pizzico di sale, iniziate a frullare, unite l’olio evo a filo, fino ad ottenere una crema liscia.

Tagliate il guanciale a striscioline, e fatelo tostare in una padella, senza aggiunta d’olio. Mette il guanciale tostato in un piatto, tritate finemente il cipollotto, fatelo rosolare con poco olio nella padella, poi unite le rondelle  e le punte di asparago, lasciate rosolare il tutto per un minuto, mettete da parte le punte che userete per guarnire il piatto.

Cuocete i vermicelli nella stessa acqua dove avete sbollentato gli asparagi, colateli direttamente nella padella, unite la crema di asparagi, il restante formaggio e il guanciale croccante. Amalgamate il tutto, impiattate finendo il piatto con le punte d’asparago, scaglie di parmigiano e/o pecorino  e pepe macinato al momento.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Spaghetti con asparagi in doppia consistenza

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *