spari-in-via-violino,-le-indagini-proseguono-a-tutto-campo

Spari in via Violino, le indagini proseguono a tutto campo

La Polizia di fronte al bar teatro dell'aggressione - Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

La Polizia di fronte al bar teatro dell’aggressione – Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

Proseguono a tutto campo le indagini per chiarire l’episodio, ancora avvolto nel mistero, avvenuto l’altra sera in vis Violino, a Brescia, quando da un’auto sono stati sparati due colpi di pistola all’altezza del bar G&G Cafè.

A essere colpito all’addome un elettricista 53enne incensurato, che la notte stessa è stato operato d’urgenza e per il quale, nonostante sia stato ferito ad organi vitali, i medici potrebbero sciogliere la prognosi già nelle prossime ore. La sua testimonianza potrebbe aggiungere elementi preziosi per l’indagine.

Il G&G Cafè era stato aperto solo un paio di mesi fa e poco dopo era stato teatro di una zuffa che aveva richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Quella sera il 53enne, affezionato cliente del bar, non era presente. Per questo non si esclude la pista dell’intimidazione nei confronti dell’attività.

riproduzione riservata © www.giornaledibrescia.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *