stasera-italia,-barbara-palombelli-in-lacrime:-“si-poteva-evitare”

Stasera Italia, Barbara Palombelli in lacrime: “Si poteva evitare”

Barbara Palombelli non riesce a trattenere le lacrime per la morte della giovane Camilla: “Si poteva evitare”

barbara palombelli stasera italia
Stasera Italia, la conduttrice Barbara Palombelli in lacrime: le sue parole sulla morte di Camilla (Fonte: Screen Instagram)

Ieri sera è andata in onda una nuova puntata di Stasera Italia, talk show dedicato alla politica, ai principali casi di cronaca e all’attualità condotto dalla giornalista Barbara Palombelli. In studio si è discusso anche della morte della giovane Camilla Canepa. La diciottenne, originaria di Sestri Levante, si è spenta ieri pomeriggio. Era stata ricoverata domenica al S.Martino di Genova dopo una trombosi al seno cavernoso. Camilla aveva ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca. La Procura di Genova ha aperto un’inchiesta sulla sua morte. Le accuse sarebbero di omicidio colposo.

LEGGI ANCHE: Sestri Levante, è morta Camilla Canepa: era stata vaccinata con AstraZeneca

Stasera Italia, Barbara Palombelli in lacrime per Camilla

La conduttrice di Stasera Italia, Barbara Palombelli, non riesce a trattenere le lacrime per la scomparsa prematura di Camilla, diciottenne di Sestri Levante morta in seguito ad una trombosi. La giovane era stata vaccinata con AstraZeneca il 25 maggio nell’open day per gli over 18 e dopo pochi giorni si è recata al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna con cefalea e fotofobia. Nell’ospedale, Camilla è stata sottoposta a Tac cerebrale ed esame neurologico, risultati entrambi negativi, e in seguito dimessa. La giovane è stata costretta a tornare all’ospedale – stavolta al S.Martino di Genova – perchè la sua condizione era peggiorata. Camilla è stata in seguito operata, ma ieri il suo cuore ha smesso di battere.


La Palombelli, raccontando la tragedia che ha colpito la famiglia di Camilla, non è riuscita a trattenere le lacrime: “Faccio le mio condoglianze ai genitori di Camilla Canepa, bisogna stare vicini ai genitori, agli amici…”. La Palombelli si è dovuta fermare un attimo per la commozione e poi ha aggiunto: “Domani ne parleranno tutti. Forse poteva essere una morte che si poteva evitare”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *