tennis-tavolo-serie-a1-–-brunetti,-squadra-che-vince-non-si-cambia-(o-quasi)

Tennis tavolo Serie A1 – Brunetti, squadra che vince non si cambia (o quasi)

Nicole Arlia
Nicole Arlia

CASTEL GOFFREDO La Brunetti campione d’Italia ha completato il roster che fra qualche mese inizierà una nuova avventura nel massimo campionato femminile di tennis tavolo. L’allenatore sarà il confermatissimo  Alfonso Laghezza. Confermate anche Gaia Monfardini, sua mamma Tan Wenling  e  Maria Xiao. La novità, se vogliamo chiamarla così, è Nicole Arlia, la talentuosa pongista castellana promossa in pianta stabile in prima squadra. Una promozione conquistata sul campo, per un’atleta che ha rivelato enormi potenzialità sul piano tecnico.

«Il nostro obiettivo – afferma il gm  Franco Sciannimanico – è riuscire a confermarci al vertice. Abbiamo confermato le atlete dell’ultima stagione. Per quanto riguarda Nicole Arlia, avrà finalmente la possibilità di mostrare in campionato tutto il suo valore. È giovanissima, ma ha tanta voglia di emergere e di far bene. Il valore di Gaia Monfardini, Tan e Maria Xiao non si discute. Insomma, le componenti e le premesse per far bene ci sono ancora tutte».

La Brunetti nell’ultima stagione, oltre a conquistare lo scudetto, ha vinto la Coppa Italia. In entrambe le occasioni ha sconfitto in finale la Panino Lab Bagnolese. E proprio con le cugine dovrebbe aprire la nuova stagione, con la sfida tutta mantovana per la conquista della Supercoppa.

Dal team femminile a quello maschile, che è stato promosso in A1. Qui l’obiettivo è ben differente: «Puntiamo alla salvezza – dice Sciannimanico – . Abbiamo confermato Luca Bressan, che ha vinto tutte le gare giocate e sarà il punto di riferimento della squadra. In questi giorni stiamo definendo per inserire in organico gli altri atleti. Torniamo a disputare l’A1 dopo qualche stagione, più della salvezza, almeno sulla carta, non possiamo pretendere».

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *