tim-folgora-repubblica-su-pnrr-e-accessco

Tim folgora Repubblica su Pnrr e AccessCo

Che cosa si legge in un comunicato del gruppo Tim dopo l’articolo di Repubblica

“In merito alle indiscrezioni di stampa circolate nella giornata odierna, che hanno determinato un impatto negativo sull’andamento del titolo in Borsa, TIM comunica che presenterà un esposto alla Consob a tutela della società e dei suoi azionisti”.

È quanto si legge in un comunicato stampa del gruppo Tim presieduto da Salvatore Rossi e guidato dall’amministratore delegato Luigi Gubitosi.

Da Tim sottolineano che “risultano del tutto inappropriate e prive di riscontri oggettivi le interpretazioni, riportate dagli organi di stampa, relative ai contenuti del Pnrr che ha come scopo la digitalizzazione del Paese e il completamento delle reti nelle aree in cui gli investimenti privati non sono sufficienti”, si legge nella nota con chiaro seppure indiretto riferimento all’articolo odierno del quotidiano Repubblica firmato dal neo corrispondente da Bruxelles, Claudio Tito.

“Non si comprende, infatti, la relazione tra il suddetto Piano e possibili aggregazioni delle società oggi operanti nel settore, atteso che, come più volte ricordato anche da rappresentanti di Governo, tali aggregazioni rientrano tra le operazioni di mercato rimesse esclusivamente alla volontà delle società coinvolte e dei loro soci”, conclude Tim facendo indiretto riferimento al progetto AccessCo con Open Fiber.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *