tokyo-2020,-le-gare-della-notte:-emozione-per-la-4×100-con-jacobs-e-tortu

Tokyo 2020, le gare della notte: emozione per la 4×100 con Jacobs e Tortu

Bottino per l’Italia anche oggi durante la tredicesima giornata di Tokyo 2020. Si parte subito bene nella notte con Manfredi Rizza, medaglia d’argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri. Dalla 10 chilometri di nuoto di fondo arriva un bronzo che ha un sapore particolarmente dolce visto che a vincerlo è Gregorio Paltrinieri: l’azzurro aveva già ottenuto l’argento negli 800 metri stile libero. La medaglia numero 33 arriva da Massimo Stano: il pugliese vince l’oro nella marcia a 20 chilometri. Non dato fra i favoriti, l’azzurro ha superato i due giapponesi Koki Ikeda e Toshikazu Yamanishi. Subito dopo medaglia di bronzo per Elia Viviani nell’Omnium di ciclismo. Completa il tris di medaglie di giornata Viviana Bottaro, medaglia di bronzo del karate, specialità kata. L’azzurra ha vinto la finale per il terzo posto contro l’americana Sakura Kokumai. La sua è la prima medaglia olimpica per l’Italia in questo sport, essendo entrato nel programma olimpico a Tokyo.

00:30 – Golf, 3° giro del torneo femminile con Molinaro e Colombotto Rosso.

3:00 – Karate, 1° turno kata con Mattia Busato.

3:20 – Ginnastica ritmica, qualificazioni all-around con Alexandra Agiurgiuculese e Milena Baldassarri.

4:30 – Lotta libera, 97 kg, 1° turno con Abrahm Conyedo Ruano.

7:30 – Pentathlon moderno con le nostre Micheli e Sotero nei 200 metri stile libero.

8:45 – Pentathlon moderno con Micheli e Sotero nella scherma.

9:30 – Atletica, dopo l’oro di Stano ecco la 20 km di marcia femminile con Giorgi, Palmisano e Trapletti.

10:00 – Karate, kumite 75 kg al 1° turno con Luigi Busà.

10:15 – Ciclismo su pista, le nostre Paternoster e Balsamo nell’Americana.

10:15 – Pentathlon moderno con le Micheli e Sotero nell’equitazione e salto ostacoli.

11:15 – Lotta, libera 74 kg con Frank Chamizo nella finale per il bronzo.

12:30 – Pentathlon moderno, Micheli e Sotero nelle prove di corsa e tiro a segno.

12:30 – Sincro, esercizio obbligatorio a squadre. L’Italia schiera Callegari, Cerruti, Ferro, Cavanna, Deidda, Di Camillo, Galli e Piccoli.

12:50 – Karate, kata uomini (Mattia Busato se si qualifica).

13:25 – Atletica, batterie della 4×400 maschile con Aceti, Re, Scotti, Sibilio.

13:50 – Karate, Luigi Busà nel kumite 75 kg .

15:50 – Atletica, finale della 4×100 maschile con Desalu, Tortu, Patta e il campione olimpico Jacobs.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *