tosca,-“omaggio-a-morricone”-tre-esclusivi-appuntamenti-live-dedicati-al-grande-maestro

Tosca, “Omaggio a Morricone” tre esclusivi appuntamenti live dedicati al grande Maestro

La poliedrica TOSCA, artista tra le più belle voci del panorama musicale italiano, e la storica Orchestra di Ennio Morricone, ROMA SINFONIETTA, diretta dal Maestro Paolo Silvestri,si incontrano per la prima volta in “OMAGGIO A MORRICONE”, tre esclusivi appuntamenti dedicati al grande Maestro autore delle più belle colonne sonore del cinema italiano e internazionale, scomparso lo scorso anno.

Un imperdibile tributo al grande autore e direttore d’orchestra che si ispira in particolare al disco “Focus” composto per la cantante di fado portoghese Dulce Pontes nel 2003. In scaletta non mancherannobrani straordinari come Your Love, tratta dalle atmosfere ruggenti di “C’era Una Volta Il West”, “Cinema Paradiso” che accompagna il capolavoro cinematografico “Nuovo cinema paradiso”“Someone you once knew” da “Per le antiche scale”, “Nosso mar” da “Metti una sera a cena” e molti altri.

Tosca e l’Orchestra Roma Sinfonietta insieme per “Omaggio a Morricone”

Questo omaggio speciale nasce dal profondo legame di stima e collaborazione che per anni hanno legato Tosca e Roma Sinfonietta al Maestro Morricone: quest’ultimo ha scritto per Tosca anche alcuni dei brani contenuti nell’album “Incontri e passaggi” (1997), e ha diretto l’Orchestra Roma Sinfonietta per oltre 15 anni, sia per incisioni discografiche sia per numerosi concerti nel mondo.

Queste le date dei concerti:

16 LUGLIO – Castello Scaligero di VILLAFRANCA DI VERONA – La Milanesiana 17 LUGLIO – Pavaglione di LUGO (Ravenna) – Ravenna Festival 18 LUGLIO – Real Sito di CARDITELLO (Caserta)

I concerti saranno impreziositi dal sax di Javier Girotto, per le date di Lugo e Carditello, e dal clarinetto di Nico Gori a Villafranca.

Immagine di copertina © Fabio Lovino

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine N3

Photo of nickyabrami

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l’Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *