un-chilo-di-hashish-nascosto-nel-microonde:-arrestato-pusher-di-erba

Un chilo di hashish nascosto nel microonde: arrestato pusher di Erba

Redazione 29 dicembre 2022 11:21

E’ stato visto alla guida della sua auto mentre confabulava con un uomo a piedi dal finestrino. Gli agenti della Squadra Mobile della questura di Como hanno capito che era appena avvenuta compravendita di droga e hanno subito fermato il 33enne al volante dell’auto in una strada del Comune di Erba. La perquisizione ha permesso di trovare immediatamente un involucro con 1,57 grammi di cocaina. Gli agenti hanno provveduto anche a perquisire l’automobile. Nel baule c’era un forno a microonde al cui interno, in una intercapedine, hanno trovato dieci panetti di hashish per un peso complessivo di 1,2 chili. La successiva perquisizione al domicilio del pusher, a Erba. Nell’appartamento è stato trovato denaro contante pari a 550 euro, materiale per il confezionamento della droga, nastro adesivo da pacchi marrone, bilancino di precisione e macchinetta per il sottovuoto. Successivamente, una volta giunti in questura, con l’ausilio di una unità cinofila della guardia di finanza di Ponte Chiasso si è proceduto ad una più approfondita perquisizione dell’auto che non ha portato a rinvenire null’altro. L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portato al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un chilo di hashish nascosto nel microonde: arrestato pusher di Erba

Related Posts