una-villa-di-campagna-immersa-nei-vigneti-coniuga-passato-e-presente

Una villa di campagna immersa nei vigneti coniuga passato e presente

Una villa di campagna vista lago

Una coppia di imprenditori, collezionisti d’arte e appassionati di antiquariato, ha trovato nel 2009 questa proprietà che si affaccia sul lago Folsom, nella zona montana della California. Godendo di una posizione unica, la villa è situata in cima a una collina ed è circondato da vigneti, querce e ulivi locali; un tranquillo rifugio in campagna dal fascino tutt’altro che americano. «La casa è stata completamente personalizzata, abbiamo posto l’accento sulla ricerca di dettagli unici per creare una sensazione di antichità che richiama a una villa di campagna europea. Sembra di essere sulle colline della Spagna, della Toscana o della Provenza», racconta la designer Kristen Fiore di Kristen Elizabeth Design che è stata coinvolta nel progetto per lavorare sui materiali, sugli impianti e sull’arredamento della casa con l’obbiettivo di dare vita a un dialogo armonioso tra vecchio e nuovo, garantendo fluidità e coerenza in tutte le stanze.

Kat Alves

Una tavolozza di tonalità terrose regna sovrana in tutti gli ambienti. Per enfatizzare l’atmosfera rustica sono stati scelti materiali organici come il legno, il metallo e il vetro. «La sfida più grande è stata il lampadario della sala da pranzo. L’intero pezzo è lungo più di due metri, a rendere difficile l’installazione è stato l’ampio soffitto che presenta volte e travi su tutta la lunghezza. Ciò significa che il pezzo doveva essere installato su una superficie irregolare ma risultare parallelo alla linea di terra. Per ottenere questo risultato, ognuna delle 20 aste è stata fabbricata con misure diverse in base al punto in cui doveva essere inserita. È stata necessaria un’attenta pianificazione, misurazione e triplo controllo per ottenere il risultato giusto, ma l’effetto finale è veramente sorprendente», racconta Kristen.

Related Posts