un’auto-da-giovanzana?-basta-un-click-|-la-voce-di-mantova

Un’auto da Giovanzana? Basta un click | la Voce Di Mantova

Porto Mantovano – Comprare un’auto stando comodamente a casa propria? Vederne tutti i dettagli ed esaminare i listini e le caratteristiche senza spostarsi dalla propria residenza? Si può, e senza alcuna difficoltà. Nel corso degli ultimi mesi infatti la concessionaria Giovanzana ha implementato una serie di servizi digitali e online con l’obiettivo di andare sempre più incontro alle esigenze della propria clientela. Si tratta di servizi che sono stati attivati dopo la fine delle prime e più critiche fasi della pandemia, durante le quali proprio i servizi digitali e online hanno visto un grande sviluppo e un forte incremento nel loro utilizzo.

Il sito della concessionaria (www.giovanzana.eu) è stato infatti rinnovato e arricchito di servizi che consentono ai clienti di svolgere numerose operazioni da remoto. Come spiega il dottor Franco Nouvenne, presidente e CEO di Giovanzana, con pochi click è possibile consultare il catalogo, chiedere informazioni generiche o più specifiche. Inoltre Giovanzana ha messo a disposizione anche un Consulente alle Vendite specializzato che può fornire ai clienti tutte le informazioni necessarie: da informazioni in forma scritta fino a video, foto e preventivi riguardanti un’automobile al cui acquisto si sia interessati. Non solo. Giovanzana ha attivato anche un servizio di consegna auto a domicilio. Di conseguenza se un cliente, dopo aver svolto tutta la procedura ed aver assunto tutte le informazioni online, decide per l’acquisto, può procedere online e l’auto può venire consegnata direttamente al domicilio.

Non è tutto. Come è stato sviluppato il servizio di consegna auto, Giovanzana ha dato il via anche al servizio di ritiro delle auto. Tale tipo di servizio trova applicazione in caso di permuta per l’acquisto di un nuovo veicolo, oppure nel caso di vendita del proprio veicolo alla concessionaria. Da qualche tempo infatti la concessionaria ha dato il via al servizio di acquisto di auto da privati (senza che questi per forza debbano poi acquistare un’auto nuova); il veicolo poi, una volta controllato a fondo e ricondizionato, viene messo nuovamente in vendita.

Manutenzioni ora pagabili a rate senza interessi

Un ulteriore servizio che Giovanzana ha di recente attivato è quello della dilazione dei pagamenti. Un’opportunità che viene offerta ai propri clienti in questo periodo di difficoltà non irrilevanti, per consentire a tutti di provvedere alle manutenzioni programmate e al cambio delle gomme. In questi casi infatti, per un importo fino a 3mila e 500 euro, il cliente può decidere di pagare la somma dilazionata fino ad un massimo di 12 rate senza interessi e senza costi aggiuntivi.

Per aderire all’offerta non è nemmeno necessario presentare dichiarazioni dei redditi o busta paga: sono sufficienti codice fiscale, carta di identità e bancomat o numero di conto corrente e la prima rata viene scalata dal conto 30 giorni dopo. Come confermano il CEO Nouvenne e la Digital Marketing & e-Commerce Manager Anna Facchin, il servizio è partito molto bene e molti clienti hanno deciso di aderire per acquistare prodotti premium o per procedere con interventi di manutenzione importante che erano stati rimandati.

Dr. Franco Nouvenne

Dalla Concessionaria sempre un occhio all’ambiente

La Concessionaria Giovanzana al lavoro con un occhio rivolto all’ambiente. Anche in in occasione della Giornata Mondiale della Terra, appuntamento che si rinnova annualmente, Giovanzana ha inteso ribadire ed affermare l’importanza che la Concessionaria attribuisce alla mobilità elettrica e Zero Emissioni: «Scegliere un’auto elettrica – afferma il CEO Franco Nouvenne – significa compiere un gesto doveroso verso la nostra città e verso le nuove generazioni. In occasione della Giornata Mondiale della Terra, che si svolge ogni anno, abbiamo ribadito ed affermato l’importanza che la nostra Concessionaria attribuisce alla mobilità elettrica e Z.E. Da un paio d’anni mettiamo gratuitamente a disposizione dei nostri clienti delle auto di cortesia 100% elettriche: l’iniziativa è molto apprezzata, oltre che per le comodità, anche perché il cliente ha così l’opportunità di provare questa nuova motorizzazione. Lo scorso anno abbiamo poi partecipato e vinto un bando per fornire una vettura elettrica al Comune di Mantova, iniziativa che abbiamo inserito all’interno del più vasto progetto Enjoy the Silence, che ha visto altre numerose azioni per promuovere la mobilità elettrica nella nostra città. Detto questo, credo che i numeri parlino da soli: su un mercato elettrico a privati che cresce del 137% in Italia nel 2021, Renault registra una crescita superiore a quella del mercato, conquistando la leadership, con 6mila e 692 immatricolazioni ed una quota del 19,5%: se la sfida non è ancora stata vinta, siamo sulla buona strada. Inoltre al nostro interno – conclude Nouvenne – i dipendenti che lo desiderano e il cui lavoro lo consente, possono scegliere una modalità di lavoro ibrida, limitando gli spostamenti non necessari; piccole azioni certo, ma per noi assumono un significato importante».

Related Posts