uruguay,-calciatore-si-suicida:-campionato-sospeso

Uruguay, calciatore si suicida: campionato sospeso

Il calcio uruguaiano è sotto choc, il campionato si ferma per il suicidio di Williams Martinez. Il difensore 38enne del Villa Teresa, club di seconda […]

– Ultimo aggiornamento

Uruguay, calciatore si suicida: campionato sospeso

Il calcio uruguaiano è sotto choc, il campionato si ferma per il suicidio di Williams Martinez. Il difensore 38enne del Villa Teresa, club di seconda divisione, si è tolto la vita nella notte tra sabato 17 e domenica 18 luglio. Martinez è stato trovato esanime nel proprio appartamento e i media locali spiegano che alla base del gesto potrebbero esserci problemi personali o il difficile momento professionale di Martinez, costretto a stare lontano dal campo da qualche settimana dopo aver contratto il Covid. A seguito della scomparsa del difensore, il Consiglio Direttivo della Federcalcio uruguaiana ha deciso di rinviare a data da destinarsi le partite in programma per l’11esima giornata del Torneo di Apertura. “Le gare – spiega una nota – saranno riprogrammate a breve”. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *