vaccino-anti-covid,-in-lombardia-somministrate-le-prime-dosi-di-astrazeneca-a-mantova-e-sondrio.-da-lunedi-15-in-tutta-la-regione-per-gli-under-55

Vaccino anti-Covid, in Lombardia somministrate le prime dosi di AstraZeneca a Mantova e Sondrio. Da lunedì 15 in tutta la regione per gli under 55

Sono state somministrate le prime dosi di vaccino AstraZeneca in Lombardia, nelle Asst dell’Ats della Montagna e al ‘Poma’ di Mantova.

Da lunedì 15 febbraio le somministrazioni partiranno in tutto il territorio regionale. Lo fa sapere una nota dell’assessorato al Welfare della Regione Lombardia. “Sono circa 40 mila le dosi di AstraZeneca giunte nei centri vaccinali delle Ats lombarde che, secondo le indicazioni della struttura del commissario Arcuri, sono rivolte, al momento, ai soggetti sotto i 55 anni senza alcuna patologia. Saranno dunque somministrate prima a medici, odontoiatri, farmacisti ed altro personale sanitario nell’ambito della Fase 1 bis della campagna anti Covid e successivamente al personale scolastico e Forze dell’Ordine”.

Vaccino anti-Covid in Lombardia, il videotutorial della Regione per medici di base e farmacisti

Quattro passaggi, partendo dall’identificazione del cittadino. La Regione Lombardia ha deciso di spiegare ai medici di base e ai farmacisti come registrare i pazienti per la campagna vaccinale anti-Covid tramite un videotutorial di quattro minuti. Lunedì si inizierà con gli over 80: dopo l’inserimento del codice fiscale e il riconoscimento dell’assistito, verranno inseriti i dati attraverso cui contattare il cittadino. Sono fondamentali il numero di telefono “che servirà per ricevere la prenotazione presso il centro vaccinale e le informazioni sulle procedure di somministrazione via sms o tramite chiamata”, e l’indirizzo, necessario per selezionare l’hub più vicino. Nel video viene chiesto inoltre a medici e ai farmacisti di ricordare “che la convocazione non sarà immediata e che potrebbe passare un pò di tempo”. Il numero di cellulare, se inserito sul momento e non memorizzato nel sistema, va verificato inserendo il codice ricevuto via sms, che “sarà valido per soli tre minuti”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *