“violentata-a-19-anni”,-confessione-choc-di-lady-gaga:-racconto-drammatico,-da-brividi!

“Violentata a 19 anni”, confessione choc di Lady Gaga: racconto drammatico, da brividi!

Una confessione choc quella a cui si è lasciata andare Lady Gaga nel corso di una serie televisiva: il racconto è davvero drammatico e mette i brividi.

Lady Gaga confessione choc
La confessione choc di Lady Gaga: confessione drammatica. Fonte Foto: Instagram

Una vera e propria confessione choc, quella che la famosissima Lady Gaga, proprio recentemente, non ha potuto fare a meno di svelare ai suoi sostenitori. Protagonista indiscussa del primo episodio della serie televisiva creata ed ideata da Oprah Winfrey, la star della musica si è lasciata andare ad un racconto davvero da brividi. E che, soprattutto, mette in risalto un episodio drammatico della sua vita accadutole quando era soltanto una ragazzina. Stando a quanto si apprende dal suo racconto, sembrerebbe che la famosissima voce di tantissimi singoli di successo sia stata violentata quando aveva soltanto 19 anni.

Leggi anche –> Christian De Sica, drammatico momento: “9 operazioni”, confessione choc

“Avevo 19 anni e lavoravo nell’industria musicale. Un produttore mi disse ‘Spogliati’ e io ho detto no. Me ne andai”, ha iniziato a raccontare la cantante. Svelando, inoltre, tutti i dettagli di questo drammatico momento. “Sono rimasta paralizzata e non ricordo niente”, ha continuato a dire.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

“Incinta e lasciata per strada”, il drammatico racconto di Lady Gaga: confessione choc

È proprio nel corso della prima puntata di “The Me You Can’t See”, serie tv ideata e creata da Oprah Winfrey, che la famosissima cantante si è completamente messa a nudo. Ed ha svelato un momento drammatico del passato. Stiamo parlando esattamente di Lady Gaga. È proprio la famosissima cantante e voce di tantissimi successi che, molto probabilmente per la prima volta, ha raccontato di essere stata vittima di violenze quando aveva soltanto 19 anni. Nella sua “denuncia” la cantante non fa mai il nome del suo molestatore, anche se fa chiaramente riferimento ad un potente produttore musicale. “Mi ha minacciata di bruciare tutta la mia musica e non smetteva di chiedermi di spogliarmi”, ha continuato a dire Lady Gaga.

Leggi anche –> Meghan Markle, confessione choc: “Ho pensato al suicidio”, l’ha svelato soltanto adesso

Purtroppo, le confessioni choc non sono affatto terminate qui. Sembrerebbe, addirittura, che la cantante sia rimasta incinta del suo molestatore. E che sia stata abbandonata dinanzi la casa dei suoi genitori. “La persona che mi ha stuprata mi ha scaricata davanti a casa dei miei genitori, incinta. Perché stavo vomitando e stavo male”, ha detto ancora.

Lady Gaga confessione choc
Fonte Foto: Instagram

Insomma, l’episodio vissuto da Lady Gaga è davvero drammatico. Tanto è vero che, come raccontato dalla diretta interessata, l’ha portata anche all’autolesionismo. “Ho fatto delle cose orribili a me stessa quando provavo dolore”, ha concluso.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *