violenze-psicologiche-sulle-atlete,-commissariata-l

Violenze psicologiche sulle atlete, commissariata l

Il Presidente della Fgi, Gherardo Tecchi, con delibera d’urgenza, sentito il consiglio direttivo federale, ha disposto il commissariamento dell’accademia internazionale di ginnastica ritmica di Desio alla luce delle denunce da parte di ex atlete.

Il commissario sarà il vicepresidente vicario Valter Peroni. Inoltre, è stato disposto un duty officer, ovvero un ufficiale di servizio che una volta a settimana andrà a verificare la situazione delle ragazze, e 120 mila euro sono stati stanziati per il progetto di salvaguardia degli atleti. Il due novembre il ministro dello Sport e dei Giovani, Andrea Abodi, aveva incontrato nella sede del ministero il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e Tecchi, per affrontare il tema delle denunce presentate nei giorni scorsi da alcune atlete della ritmica.

Maltrattamenti a ginnaste: la procura di Brescia indaga per maltrattamenti

Nel frattempo la procura di Brescia ha aperto con l’ipotesi di maltrattamenti a carico al momento di ignoti un fascicolo sul caso dei presunti abusi e vessazioni psicologiche denunciati con un esposto in Questura dalla mamma di due giovanissime ginnaste.

Gli accertamenti delegati alla Squadra mobile puntano a verificare se i comportamenti messi in atto da allenatori ed educatori possano avere una rilevanza penale. Nei loro racconti le ragazzine avrebbero riferito di aver vissuto in uno stato di stress intollerabile, anche in relazione alla gestione del peso forma.

Related Posts