“vomitevole,-mi-vergogno-per-te!”:-emma-marrone-asfalta-l'hater

“Vomitevole, mi vergogno per te!”: Emma Marrone asfalta l'hater

Emma Marrone non ha nascosto la voglia di avere un figlio ma, al contempo, la non necessità di avere un compagno al suo fianco per prendere questa decisione. In un’intervista a Vanity Fair, ha rivendicato il diritto delle donne di avere piena libertà sul proprio corpo: “Il fatto di non avere libertà sulla gestione del proprio corpo a me sembra una violenza. Qui in Italia se una ragazza vuole un figlio deve andare in altri stati dove la fecondazione assistita è autorizzata. Anche quanto hai 40 anni e sai che il grande amore non è proprio dietro l’angolo, pure in quel caso non puoi. Mi chiedo perché io debba andare in Spagna a fare una cosa del genere e no possa farla qui in Italia. Perché qui bisogna essere costrette a fare un figlio solo con un uomo?”.

Le sue parole hanno generato commenti di tutti i tipi. Una donna su Twitter, riporta Biccy.it, ha attaccato Emma: “Perché in Italia puoi fare figli solo con un uomo? Prova con un cavallo”. L’artista, condividendo lo screenshot del tweet su Instagram, ha aggiunto: “Devo dire che il tweet di questa donna è davvero vomitevole. I commenti sono anche peggio. Mi dispiace e mi vergogno per voi. Quanta ignoranza. Povera umanità”.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Related Posts