arrivano-aumenti-stipendiali-per-infermieri,-oss-e-professioni-sanitarie-ma-non-per-tutti.

Arrivano aumenti stipendiali per Infermieri, Oss e Professioni Sanitarie. Ma non per tutti.

Al Policlinico “Riuniti” di Foggia arriva il riconoscimento delle progressioni economiche orizzontali per Infermieri, Oss, Professioni Sanitarie e altre categorie. Ma la Fials non firma accordo e minaccia lo sciopero.

E’ stato raggiunto l’accordo integrativo aziendale con le Organizzazioni Sindacali dell’Area di Comparto, ad eccezione della FIALS, e con i componenti della RSU (Rappresentanti Sindacali dei Lavoratori), avente ad oggetto le progressioni economiche orizzontali (PEO).

Relativamente alla mancata firma della FIALS, essa è connessa al suo dichiarato stato di agitazione rispetto al quale l’Amministrazione si sta adoperando per addivenire ad un’intesa.

Il Policlinico Riuniti di Foggia ha previsto, nel rispetto e nel limite del fondo ex art. 81 C.C.N.L. 2016/2018 le risorse da destinare per le PEO pari a oltre 500 mila euro per l’anno 2020 da riconoscersi in favore del personale dipendente a tempo indeterminato nella misura di poco oltre il 50%, nonché ulteriori risorse pari a 250 mila euro per l’anno 2021.

Inoltre, è stata raggiunta l’intesa per l’avvio delle procedure selettive relative al conferimento degli incarichi di funzione semplici e complessi (IOS e IOC).

E’ stato costituito, infine, un apposito tavolo tecnico paritetico al fine di verificare il personale che presti eventualmente mansioni non consone al profilo professionale di appartenenza, nei confronti dei quali, nel caso si accertassero situazioni di limitate capacità lavorative, si attiveranno le procedure per l’applicazione dell’art. 17 comma 3 dell’ultrattivo C.C.N.L. 1998/2001.

La Fials, intanto, resta in agitazione ed ha già ottenuto un incontro con i  vertici aziendali per chiedere riconoscimenti economici per tutti i lavoratori nei prossimi 24 mesi e non solo per il 50% di loro, così come accadrà con l’attuale stipula contrattuale.

Leggi anche:

Infermieri, Oss e Professioni Sanitarie non avranno aumenti, la Fials sul piede di guerra a Foggia.

L’articolo Arrivano aumenti stipendiali per Infermieri, Oss e Professioni Sanitarie. Ma non per tutti. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *