maria,-oss:-“cara-infermiera-nunzia-nel-mio-lavoro-ci-metto-il-massimo-e-lo-faccio-con-scienza-e-coscienza”.

Maria, OSS: “cara Infermiera Nunzia nel mio lavoro ci metto il massimo e lo faccio con scienza e coscienza” .

Ci scrive Maria Bellotta, OSS: “nel mio lavoro ci metto il massimo e lo faccio con scienza e coscienza” .

Egr. Direttore,

rispondo all’Infermiera Nunzia. Tutta la mia solidarietà! Immagino dopo anni quanto abbia da dare in eredità agli altri. Sono una OSS per carità, ma una cosa l’ho capita visto che lavoro da vent’anni. Vado a lavorare per cercare di contribuire alla riuscita dei piani di lavoro finalizzati ai pazienti, quindi non ho aspettative nei confronti degli altri.

Voglio dire, a me importa più riuscire a raggiungere gli obiettivi turno dopo turno, piuttosto che essere considerata o meno, mi avvelenerei la vita e non ci penso proprio!

Mi piace elogiare i colleghi quando riescono bene nel lavori, ma non mi aspetto che lo facciano a me.

Ad ogni fine turno con la mia coscienza valuto come abbia portato avanti il mio lavoro, a volte benissimo ed altre volte meno.

Ma il mio impegno è sempre massimo. Per il resto vado avanti. A parte che ho un gruppo stupendo, ma in 20 anni ho avuto anche gruppi così così..

Un abbraccio Nunzia.

Maria Bellotta, OSS

Leggi anche:

Nunzia, Infermiera: “la nostra coordinatrice ha ormai creato professionisti di Serie A e professionisti di Serie B”.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a [email protected]
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AsssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

Redazione AssoCareNews.it

Related Posts