monica-guerritore-alle-esequie-di-luana,-la-ragazza-morta-in-fabbrica-“aveva-talento”

Monica Guerritore alle esequie di Luana, la ragazza morta in fabbrica “Aveva talento”

Si è svolto nel dolore il funerale di Luana D’Orazio, tra i presenti anche Monica Guerritore. La madre: “Luana si metterà a ballare dalla gioia“.

Luana D'Orazio funerale

Lunedì 10 maggio si è tenuto il funerale di Luana D’Orazio, la 22enne morta tragicamente sul lavoro. Una morte istantanea, è stato il primo responso dell’autopsia, per schiacciamento del torace causato da uno dei macchinari della fabbrica tessile di Montemurlo in cui stava lavorando. Alla cerimonia erano presenti, oltre ad amici e parenti, anche molti compaesani e toscani sconvolti dalla notizia della sua scomparsa pur non conoscendo personalmente la ragazza. Tra loro Monica Guerritore, nota attrice che ha voluto rendere omaggio a Luana. “Aveva talento“, ha detto di lei dopo aver visto i filmati dei suoi provini.

Tutta la Toscana è in lutto per la scomparsa tragica e prematura della giovane Luana. In tutta la Regione si è osservato un minuto di silenzio, con saracinesche abbassate e bandiere a mezz’asta. Presenti al funerale anche i colleghi di lavoro della giovane e la titolare della fabbrica di Montemurlo, accompagnata dal marito.

Luana, il funerale

Iniziato alle 15, il funerale si è svolto nel comune di Agliana, paese in provincia di Pistoia dove Luana risiedeva insieme ai genitori e al figlio Alessio di 5 anni.

Nonostante il grande eco mediatico tutta la cerimonia si è svolta al riparo dagli sguardi indiscreti delle telecamere, evitando che questa venisse mandata in onda in televisione, come da richiesta della Diocesi di Pistoia.

Particolarmente commovente è stato il momento del lancio di palloncini bianchi nel cielo, dopo il quale la salma è stata portata nel cimitero del paese.

Molti i volti distrutti dal dolore e tantissime sono state le lacrime versate per quella morte ingiusta, che mai si sarebbe dovuta verificare. E tra le persone a piangere Luana è spuntato anche un volto noto, quello di Monica Guerritore.

Le parole di Monica Guerritore

L’attrice teatrale ha voluto esserci al funerale, come aveva già dichiarato. Pur non conoscendo personalmente Luana, la Guerritore ha deciso di omaggiarla presenziando alla celebrazione. Un gesto significativo, dato che Luana avrebbe voluto proprio fare l’attrice, lavoro al quale alla fine aveva rinunciato per poter garantire stabilità economica al figlio Alessio, che oggi ha 5 anni.

Il suo sogno era diventare attrice“, ha detto Monica Guerritore, “e aveva anche talento. Con senso di responsabilità e maturità ha abbandonato il suo sogno per un lavoro sicuro. Questa sicurezza è stata tradita non dalle leggi ma dalla persona che era accanto a lei che per sciatteria, incuria e disattenzione non ha salvaguardato una sua compagna, una ragazza di 22 anni“. Proprio per questo l’attrice ha voluto essere presente all’ultimo saluto. “La madre mi ha detto che Luana si metterà a ballare dalla gioia. Penso che lei sarà molto contenta di sapere che il mondo dello spettacolo ci sarà“.

Leggi anche -> Luana, poche ore di esperienza e lasciata sola alle prese con un macchinario pericolosissimo

Leggi anche -> “Sento ancora la sua voce”, il dolore del fidanzato di Luana D’Orazio

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *